Torino-Napoli, le pagelle: Insigne trascinatore, Verdi crea e rifinisce! Luperto a sorpresa, Rog 559 giorni dopo non convince

Le Pagelle  
Torino-Napoli, le pagelle: Insigne trascinatore, Verdi crea e rifinisce! Luperto a sorpresa, Rog 559 giorni dopo non convince

Ospina 6 - Inoperoso fino al 22’, quando raccoglie il ‘tiro’ di Zaza. Il dribbling sull’ex Juve, con tanto di rinvio scadente e fallo subito, avrà fatto alzare il sopracciglio ad Ancelotti. Spiazzato da Belotti, si tuffa dall’altra parte.

Hysaj 6 - Nella prima mezz’ora la palla non arriva quasi mai dalle sue parti: al 32’ si traveste da Dani Alves e si fa 50 metri di corsa. Diverse accelerazioni, quando può, ma in difesa qualche volta.

Albiol 6,5 - Si fa notare per una mano poggiata sul petto di Belotti, poi ammonito giustamente quando Belotti lo supera. Si oppone a Rincon in scivolata.

Koulibaly 6,5 - Incornata colossale al 15’ salvata da Sirigu, ingenuità rischiosissima al 52’ quando calcia il pallone lontano ed è già ammonito. Sei salvataggi, un tiro bloccato, un pallone intercettato.

Luperto 6 - Entra nell’azione del vantaggio, e chi se l’aspettava da titolare? Personalità nell’andare al cross. Male nel controllo al 37’ che porta Zaza ad essere steso da Rog, ancora peggio nel fallo su Berenguer. Si salva immolandosi su Zaza, sarebbe stato 2-3. (Dal 74’ Maksimovic SV - Da ex e da terzino destro, si becca qualche fischio e salva un pallone all’81’)

Callejon 6 - Difensivamente si sacrifica come sempre, anche provando a stare più indietro e più laterale. Colpisce un palo, subito ribadito in gol. Con l’ingresso di Maksimovic resta ancora più bloccato, e si sfinisce ancora di più.

Rog 5,5 - Una chance dall’inizio per il croato, dovrebbe aiutare Hamsik nella costruzione del gioco: dopo mezz’ora ha completato…otto passaggi (19 in tutto il match). Ah, si fa ovviamente ammonire. Dopo Napoli-Crotone, 12 marzo 2017, torna titolare e 559 giorni dopo non incide (Dal 60’ Allan SV - Mezz’ora per una maggiore interdizione in mezzo al campo: solito pressing e qualche incursione)

Hamsik 6,5 - 400 presenze in Serie A, e subito una verticalizzazione interessante per Mertens. Certamente meglio del suo compagno di reparto, tanti passaggi per Marek (51 con l'87% di precisione), tre salvataggi e un tackle vinto: una presenza costante in tutto il campo.

Verdi 6,5 - Dai suoi piedi nasce l’azione dello 0-1, si fa murare da Izzo poco dopo. Poi segna il raddoppio e l’azione è tutta sua, primo gol in azzurro. (Dal 54’ Zielinski 6 - Dentro per dare una mano in copertura a Luperto, imbecca Callejon per l’1-3 e tanto basta)

Mertens 7 - Mette sui piedi di Verdi il possibile 0-2, causa quasi un autogol con un cross dalla destra. Assist per Verdi e movimento eccellente, nonché tanto sacrificio difensivo.

Insigne 7,5 - Primo tiro, primo gol. Col secondo avrebbe fatto doppietta, ma Izzo la tocca quel po’ che basta. Tenta anche il pallonetto, è molto attivo. Più forte del doppio palo sull’1-3. Prestazione da trascinatore.

Ancelotti 7 - La formazione schierata fa alzare il sopracciglio a più di un tifoso, ma dopo cinque minuti ha già ragione perché la squadra passa in vantaggio con una sovrapposizione sull’esterno. Se l’approccio era stato un problema in precedenza, stavolta la squadra attacca senza discontinuità e concretizza il giusto. L’azione dello 0-2 è stupenda, molto meno il prosieguo del match. La scelta di Luperto coraggiosa ma agrodolce, visto il fallo che regala il rigore per riaprire il match: tira fuori Verdi per aumentare la copertura a centrocampo, Zielinski lo premia con l’azione del terzo gol. Partita preparata bene, iniziata meglio, ripresa nel modo più efficace dopo un momento di sbandamento: l’ha vinta lui.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    46

    16
    15
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • logo InterInterCL

    32

    16
    10
    2
    4
  • logo MilanMilanCL

    26

    15
    7
    5
    3
  • logo LazioLazioEL

    25

    15
    7
    4
    4
  • logo RomaRomaEL

    24

    16
    6
    6
    4
  • logo SassuoloSassuolo

    24

    16
    6
    6
    4
  • logo SampdoriaSampdoria

    23

    16
    6
    5
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    22

    16
    5
    7
    4
  • 10º

    logo TorinoTorino

    22

    16
    5
    7
    4
  • 11º

    logo AtalantaAtalanta

    21

    15
    6
    3
    6
  • 12º

    logo ParmaParma

    21

    16
    6
    3
    7
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    17

    16
    3
    8
    5
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    16

    16
    4
    4
    8
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    16

    16
    4
    4
    8
  • 16º

    logo SpalSpal

    16

    16
    4
    4
    8
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    13

    16
    3
    4
    9
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    8

    16
    1
    5
    10
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    4

    16
    0
    7
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top