Domizzi: "Ho giocato contro Di Lorenzo in C, non mi aspettavo una crescita così! Meret non è una sorpresa"

Le Interviste  
Domizzi: Ho giocato contro Di Lorenzo in C, non mi aspettavo una crescita così! Meret non è una sorpresa

Maurizio Domizzi, ex calciatore di Napoli ed Udinese, ha parlato di Di Lorenzo, di Alex Meret e delle ultime notizie sugli azzurri

Ultime notizie Napoli calcio - Maurizio Domizzi, ex calciatore, è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della S.S.C. Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli. Ecco quanto evidenziato da Calcio Napoli 24:

"Tutti si stanno concentrando un po' troppo sulla coppia di difensori centrali anche perché è l'unica zona in cui si è perso qualcosa, ma ragionare così è riduttivo. Va valutato tutto ad ampio raggio. Manolas e Koulibaly interpretano il ruolo in maniera molto simile: sono meno bravi in fase di impostazione e di lettura, si potrebbe intervenire mettendo in rosa un giocatore con caratteristiche differenti. Ho giocato contro Di Lorenzo in una finale di Coppa Italia di Serie C: io ero a Venezia e lui a Matera. Si vedeva che era un giocatore di categoria superiore ma non mi aspettavo di vederlo in due o tre anni a questi livelli. Meret? Ad Udine c'è sempre stata una ottima scuola di portieri. Non è una scoperta".

Maurizio Domizzi su Di Lorenzo
Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Acquisti e cessioni: il piano di Ancelotti in caso di ulteriore conferma