Insigne, il fratello: "La smorfia? I giornalisti Sky fanno di tutto per mettere il Napoli in cattiva luce! L'ho sentito ed era felice per la vittoria. Futuro? Non decide solo lui" [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Insigne, il fratello: La smorfia? I giornalisti Sky fanno di tutto per mettere il Napoli in cattiva luce! L'ho sentito ed era felice per la vittoria. Futuro? Non decide solo lui [ESCLUSIVA]

Serie A - Napoli-SPAL, vittoria degli azzurri. Polemiche da Sky per una piccola smorfia di Lorenzo Insigne durante il cambio. A CalcioNapoli24 parla il fratello

Serie A - Era il minuto 64 di Napoli-SPAL, match che si è giocato ieri al San Paolo ed è terminato 3 a 1 in favore dei padroni di casa, e Gattuso ha chiamato in panchina Insigne e Mertens sostituendoli con Younes e Milik. Il tecnico azzurro voleva preservarli per la trasferta di Bergamo che si terrà giovedì ed ha provato a fargli tirare il fiato. Ottima la prestazione dei due attaccanti azzurri, ma nell'ottica dei cinque cambi e delle rotazioni è rientrato anche il capitano del Napoli. Le telecamere di Sky hanno beccato il momento in cui Gattuso ha effettuato il doppio cambio e il volto del numero 24 non è sembrato dei più felici. Ci teneva a segnare, ci teneva a mettere il timbro sulla gara e la sua piccola 'smorfia' era frutto del dispiacere che ogni calciatore prova nel momento in cui deve uscire. La nostra redazione ha contattato, in esclusiva, il fratello di Lorenzo Insigne, Antonio, che ci ha spiegato come sono andate le cose dopo le polemiche alzate dai cronisti Sky.

Napoli: Insigne, le parole del fratello

"I giornalisti Sky, da sempre, fanno di tutto per mettere in cattiva luce il Napoli ed i giocatori azzurri. Subito dopo la gara di ieri ho telefonato mio fratello che era tranquillissimo ed era contento della prestazione sua e della squadra. Non ha fatto alcuna polemica, anzi".

Calciomercato Napoli - Qualcuno ha parlato anche di un possibile trasferimento di tuo fratello nel caso arrivasse un'offerta congrua alle richieste del club: "Lorenzo è il capitano del Napoli, con Gattuso ha un feeling eccezionale ed ora i ragazzi hanno ritrovato l'armonia che c'era quando in panchina c'era Maurizio Sarri. Lorenzo non pensa ad andar via, assolutamente, ma alle sue spalle ha una società che decide e la sua permanenza non dipende solo da lui. In ogni caso non mi ha mai manifestato la volontà di andare via". 

Insigne

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    72

    29
    23
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    68

    29
    21
    5
    3
  • logo InterInterCL

    64

    29
    19
    7
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    57

    28
    17
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    48

    28
    14
    6
    8
  • logo NapoliNapoliEL

    45

    28
    13
    6
    9
  • logo MilanMilan

    43

    29
    12
    7
    10
  • logo VeronaVerona

    42

    29
    11
    9
    9
  • logo CagliariCagliari

    39

    29
    10
    9
    10
  • 10º

    logo ParmaParma

    39

    29
    11
    6
    12
  • 11º

    logo BolognaBologna

    38

    29
    10
    8
    11
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    37

    29
    10
    7
    12
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    31

    29
    7
    10
    12
  • 14º

    logo TorinoTorino

    31

    29
    9
    4
    16
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    29

    29
    8
    5
    16
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    28

    28
    7
    7
    14
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    26

    30
    6
    9
    15
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    29
    6
    7
    16
  • 19º

    logo SpalSpalR

    19

    29
    5
    4
    20
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    18

    29
    4
    6
    19
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top