Due milioni ad un over 30 ed un nuovo modulo in vista: Ilicic sembra stravolgere le strategie mercato di De Laurentiis

Editoriale  
Ilicic-Napoli, calciomercatoIlicic-Napoli, calciomercato

Mercato Napoli, De Laurentiis cambia strategia? Secondo Sky infatti il club azzurro avrebbe una bozza d'accordo col 31enne Josip Ilicic dell'Atalanta

Ultimissime calcio Napoli - Ilicic-Napoli, l’accordo con il giocatore c’è e adesso si tratta con l’Atalanta. Ma cosa cambia con il trequartista sloveno? È una trattativa che lancia vari segnali sul fronte calciomercato. 

In primis, il modulo. Ilicic predilige la trequarti e non ama rinculare sulla linea mediana come di solito fanno gli esterni del Napoli. Ecco perché con lui si potrebbe concretamente pensare ad un 4-2-3-1. Con lui trequartista centrale, Callejon ed Insigne sulle fasce ed un centrocampo a due formato da Allan e uno tra Fabian Ruiz e Zielinski. Ma a Napoli questo modulo già lo conoscono. È quello utilizzato da Rafa Benitez e i ricordi non sono positivi, nonostante i trofei. È pur vero, però, che impostazione tattica va interpretata. E a tal proposito sarebbe divertente capire in fase di non possesso come si comporterebbero i vari Insigne e Callejon e che compiti avrebbero. E anche quanto sarebbero in grado i centrocampisti di reggere una mediana a due.

Calciomercato Napoli, De Laurentiis cambia strategia?

Stando alle ultime fornite da Sky Sport, l’offerta, con tanto di accordo con il giocatore, è di 2,2 milioni di euro a stagione. Josip Ilicic ha 31 anni. Può essere considerato un parziale cambio di rotta. Fino ad ora difficilmente Aurelio De Laurentiis aveva intavolato trattative per un 31enne, ancor più difficile veder offrire un ingaggio da 2,2 milioni. Ma forse lo zampino di Ancelotti incide…

Bocciati. Lo aveva annunciato l'allenatore, a fine stagione avrebbe tirato le somme. Tra esterni offensivi e trequartisti il Napoli è quantitativamente coperto. Ounas, Younes, ma soprattutto Simone Verdi. Il più puro dei trequartisti. Ripercorrendo anche le parole di De Laurentiis, “Sistemiamo terzini e attacco per ridurre il gap”è ovvio che un pizzico di malcontento ci sia. D’altronde è indubbio che qualcuno lì davanti abbia reso meno di quanto ci si aspettasse. 

Twitter: @LeonardoVivard

©Riproduzione riservata

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky - No di Diawara al Wolverhamtpon, attende la Roma: il Napoli vuole inserirlo nell'operazione Manolas