Rivoluzione Bari, Scala verso l’addio, Cdm: per il successore spunta Romairone, il futuro ds nelle mani di Aurelio De Laurentiis

Rassegna Stampa  
Rivoluzione Bari, Scala verso l’addio, Cdm: per il successore spunta Romairone, il futuro ds nelle mani di Aurelio De Laurentiis

News calcio, Romairone potrebbe essere il nuovo direttore sportivo del Bari

Ultime calcio - La novità è emersa nelle ultime ore e porrebbe le basi per un’autentica rivoluzione, non solo sotto il profilo dell’organigramma, ma anche nella filosofia di gestione del club. Nel Bari del futuro potrebbe non esserci Matteo Scala nelle veci di direttore sportivo. Al suo posto, invece, filtra un nome nuovo: Giancarlo Romairone, ex ds di Chievo, Carpi e Spezia. La notizia, circolata già nella serata di martedì, ha trovato conferme nella giornata di ieri, anche se è presto per capire se possa tramutarsi in realtà.

Romairone

Come riporta l'edizione Bari del Corriere del Mezzogiorno:

"Per ora è solo un’ipotesi, corroborata da qualche contatto tra le parti. Solo la prossima settimana, quando si intrecceranno una serie di incontri tra Bari e Napoli, ci sarà qualche certezza in più. Sicuramente, secondo quando trapela da fonti vicine al Bari, allo stato delle cose nulla sarebbe stato ancora comunicato a Scala. Il ds biancorosso domenica non a caso ha incontrato Vincenzo Vivarini, allenatore dell’ultimo Bari, per porre le basi della campagna acquisti e cessioni. Con il tecnico di Ari erano stati condivisi nomi vecchi e nuovi, soprattutto era stata riscontrata una confortante identità di vedute. Conseguentemente c’era stato un confronto tra lo stesso Scala e il presidente Luigi De Laurentiis con tanto di preannuncio di un riaggiornamento nei giorni a seguire, in particolare dopo la presa d’atto del futuro del Napoli, impegnato sabato in Champions League contro il Barcellona. In ballo, tra le altre cose, c’è la permanenza di Vivarini. Nel progetto del Bari di Scala, l’allenatore ex Ascoli sarebbe la pietra miliare da cui ripartire. Un progetto che, come manifestato dallo stesso Vivarini, prevedrebbe quattro o cinque innesti di alta serie B: un attaccante, un trequartista, una mezz’ala e un difensore, forse anche un regista. Contestualmente un gruppo di giocatori della passata stagione sarebbe fuori dai programmi, mentre una decina di calciatori della vecchia rosa sarebbero confermati in quanto ritenuti ossatura imprescindibile della stagione 2020/21. Romairone sarebbe una figura inedita e ulteriore rispetto al team ormai consolidato che fa capo – non è un mistero – a Cristiano Giuntoli, ds del Napoli. Voce fondamentale in capitolo, per chiudere il cerchio, sarebbe quella di Aurelio De Laurentiis, papà del presidente biancorosso".

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo GenoaGenoaCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo VeronaVeronaCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo CagliariCagliari

    1

    1
    0
    1
    0
  • logo SassuoloSassuolo

    1

    1
    0
    1
    0
  • logo AtalantaAtalanta

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo TorinoTorino

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    logo BolognaBologna

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    logo ParmaParma

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    logo CrotoneCrotoneR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    logo RomaRomaR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    1
    0
    0
    1
Back To Top