Il Mattino - Calzona già quasi arreso: squadra depressa, tensione nello spogliatoio e malcontento totale

Rassegna Stampa  
Il Mattino - Calzona già quasi arreso: squadra depressa, tensione nello spogliatoio e malcontento totale

Calzona ha già fatto i conti con lo spogliatoio del Napoli, dove c'è tensione e la squadra è depressa: lo scrive Il Mattino

Ultime notizie SSC NapoliUltima chiamata per salvare la stagione, non certo la faccia. Calzona proverà a mandare segnali di vita, anche perché il ritorno a Barcellona è vicinissimo. Ciccio sembra che sia lì da una vita, dicono quelli che frequentano il centro tecnico. Ma il suo compito è davvero duro e, secondo quanto rivelato dall'edizione odierna de Il Mattino, s'è già reso conto delle enormi e abissali difficoltà che ci sono in questo gruppo di lavoro:

"L'uomo sta dritto al centro del campo, autoritario. Come solo quelli che hanno sempre mangiato pane e veleno e che a 55 anni coronano un sogno (l'altro, è quello di essere riconfermati anche il prossimo anno). Sempre in tuta, anche quando sale sul bus della squadra. Impartisce ordini secchi, in italiano ben scandito, con Bonomi a tradurre per Osimhen, Kvara e gli altri allergici alla lingua del nostro campionato. E la truppa obbedisce. Lo ha subito riconosciuto come capo, si fida, lo segue. Ma i problemi sono tanti, irrisolvibili. E non ha la bacchetta magica. Fosse arrivato a novembre, al posto di Mazzarri, sarebbe stato differente. Ma il tempo, non aiuta. I guai arrivano dal passato e li dovrà risolvere De Laurentiis.

In sette giorni, Ciccio Calzona ha fatto i conti con la tensione dello spogliatoio, dove il malcontento è totale. Per ogni cosa. Il tecnico di Vibo Valentia fa quello che deve fare: ieri, per esempio, ha smesso di parlare (forse, capendo che è del tutto inutile) e si è tuffato sul lavoro. In campo. Tanto. Calzona non ci ha messo tanto tempo per comprendere che le alchimie interne sono ormai compromesse. Non si è arreso, per carità, ma è difficile pensare di potersi impadronire del Napoli e guidarlo verso una rimonta in appena tre mesi (e a marzo per 10 giorni non ci sarà perché andrà in Slovacchia). Stasera è una gara importante per lui, forse più della supersfida alla Juventus di domenica: dopo il flop con il Cagliari, deve dimostrare di saper far rialzare la testa a una squadra che sembra a pezzi. Al limite della depressione. Anche per evitare di fare peggio persino di Mazzarri. Oggi parlerà per un po' alla squadra. I discorsi non sono il suo forte, è con il lavoro in allenamento che vuole prendersi la squadra".

Kvara e Calzona a Castel Volturno
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    64

    33
    18
    10
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    54

    32
    16
    6
    10
  • logo LazioLazio

    52

    33
    16
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    33
    13
    10
    10
  • logo FiorentinaFiorentina

    47

    32
    13
    8
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    46

    33
    11
    13
    9
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    33
    11
    10
    12
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    33
    9
    12
    12
  • 13º

    logo LecceLecce

    35

    33
    8
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    32

    33
    7
    11
    15
  • 15º

    logo VeronaVerona

    31

    33
    7
    10
    16
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    31

    33
    8
    7
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    28

    32
    4
    16
    12
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    28

    33
    6
    10
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    33
    6
    8
    19
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    33
    2
    9
    22
Back To Top