Inter, Marotta: "Settimana prossima colloqui con i giocatori per taglio degli stipendi, modello calcio di oggi non più sostenibile!"

Le Interviste  
Inter, Marotta: Settimana prossima colloqui con i giocatori per taglio degli stipendi, modello calcio di oggi non più sostenibile!

Inter, Marotta parla del taglio degli stipendi

Ultime notizie calcio - Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport prima della partita contro la Sampdoria:

"Il mio sentimento è quello di tutti gli interisti, ripaga gli sforzi ed il lavoro fatto. E' un momento straordinario. Oggi è un momento di grande festa, dobbiamo goderci questo momento come lo devono fare anche Conte e squadra. Non ci sono tensioni. Nella prossima settimana saranno ovviati dei colloquio con la presenza della società e del presidente Zhang per sensibilizzarli riguardo il momento di difficoltà economica e finanziaria del mondo del calcio. La pandemia ha creato un forte disagio per tutti i club europei. I bonus saranno rispettati e liquidati perché sono frutti di un traguardo meritato, per il resto si tratta di confrontarsi per illustrare loro la fotografia del calcio di adesso. Non c'è nessun diktat da parte della società, è un momento difficile che non riguarda solo l'Inter. Il modello di riferimento di oggi non è più sostenibile, i costi lievitano sempre. Noi dobbiamo lavorare sul contenimento dei costi, non è facile a seguito di quello che è successo. Non ci sono responsabilità, è una situazione catastrofica che è capitata improvvisamente. Oggi programmare è molto facile, quando eravamo dentro non potevamo fare altrimenti".

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • logo MilanMilanCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo JuventusJuventusCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo NapoliNapoliEL

    77

    38
    24
    5
    9
  • logo LazioLazioEL

    68

    38
    21
    5
    12
  • logo RomaRoma

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    62

    38
    17
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    52

    38
    15
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    45

    38
    11
    12
    15
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    42

    38
    10
    12
    16
  • 12º

    logo BolognaBologna

    41

    38
    10
    11
    17
  • 13º

    logo UdineseUdinese

    40

    38
    10
    10
    18
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    38
    9
    13
    16
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    39

    38
    9
    12
    17
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    37

    38
    9
    10
    19
  • 17º

    logo TorinoTorino

    37

    38
    7
    16
    15
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    33

    38
    7
    12
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    23

    38
    6
    5
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    38
    3
    11
    24
Back To Top