Corte d'appello FIGC, Sandulli a CN24: "Ricusazione? Riguarda i giudici sportivi e non gli arbitri: il Var è l'ufficio dell'arbitro. Lazio-Torino, la Lega ha fatto le proprie valutazioni sul recupero..."

Le Interviste  
Corte d'appello FIGC, Sandulli a CN24: Ricusazione? Riguarda i giudici sportivi e non gli arbitri: il Var è l'ufficio dell'arbitro. Lazio-Torino, la Lega ha fatto le proprie valutazioni sul recupero...

Sandulli sul Var e la ricusazione

Napoli Calcio - Il Professor Piero Sandulli, presidente corte sportiva d'appello FIGC, è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime di mercato del Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

“La ricusazione riguarda i giudici sportivi e non gli arbitri che rispondono ad un regime diverso. Il Var non è neanche l'arbitro, ma l'ufficio dell'arbitro, se possiamo così dire. Durante le vicende del 2006, la Lazio e la Fiorentina portarono dei dossier su alcune vicende arbitrali non corrette a loro dire. Un fatto storico presente nelle carte del processo. Lazio-Torino a fine campionato? La Lega di A decide, avranno fatto le loro valutazioni: è questo un campionato denso di avvenimenti. Anche Juventus-Napoli è stata recuperata dopo aver giocata la gara di ritorno. Una cosa giocosa, come i festeggiamenti dell'Inter, è diventato un rischio per il periodo che viviamo".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    88

    36
    27
    7
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    75

    36
    22
    9
    5
  • logo MilanMilanCL

    75

    36
    23
    6
    7
  • logo NapoliNapoliCL

    73

    36
    23
    4
    9
  • logo JuventusJuventusEL

    72

    36
    21
    9
    6
  • logo LazioLazioEL

    67

    35
    21
    4
    10
  • logo RomaRoma

    58

    36
    17
    7
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    56

    36
    15
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    46

    36
    13
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    43

    36
    11
    10
    15
  • 11º

    logo BolognaBologna

    40

    36
    10
    10
    16
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    40

    36
    10
    10
    16
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    39

    36
    9
    12
    15
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    39

    36
    9
    12
    15
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    36
    9
    9
    18
  • 16º

    logo TorinoTorino

    35

    35
    7
    14
    14
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    35

    36
    8
    11
    17
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    31

    36
    7
    10
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    21

    36
    6
    3
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    36
    3
    11
    22
Back To Top