Chiariello: "Caso Juventus ingigantisce De Laurentiis! E' ora di farla finita con questa arroganza"

Le Interviste  
ChiarielloChiariello

Ultime notizie calcio. Umberto Chiariello, nel suo editoriale per Campania Sport, ha detto la sua sull'inchiesta nei confronti della Juventus

Editoriale Chiariello

"I filoni di inchiesta sono due: plusvalenze e stipendi. E il terzo punto riguarda gli extra fondi. Ricordo che, in passato, Agnelli ha avuto sei mesi di squalifica per aver partecipato con Raiola all'operazione di Pogba, condotta in maniera illecita, come la FIFA vieta di fare. La Juve è stata coinvolta anche nell'inchiesta 'Alto Piemonte', condotta tra i vertici dei tifosi organizzati juventini. Anche lì, la Juve non ne è uscita affatto bene. Ci sono tante situazioni non chiarite. Il capo-sicurezza della Juve ha persino consentito l'ingresso di uno striscione offensivo contro i morti di Superga che non è stato mai rimosso dalla Juve. Ora, invece, assistiamo all'azzeramento completo dei vertici, probabilmente dopo una faida interna. Senza contare che si sono evidenziate perdite per 240 milioni di euro... A me interessa fino ad un certo punto, se non per le dichiarazioni del direttore sportivo Cherubini, il quale ammette d'aver spinto troppo sulle plusvalenze; o quelle di Elkann, che dice d'aver esagerato: lo si apprende dalle intercettazioni. Nella Juve, inolte, c'è chi afferma che la situazione che hanno creato è peggiore di quella del 2006... C'è anche chi parla di 'supercazzolare' la Consob, pensate".

Cosa lega, dal 2006 al 2021, i due filoni della Juve?. Ancor prima, ricordiamo, Agnelli ripartì con un progetto giovane, con Armando Picchi: accadde tanti anni fa. Boniperti, il grande ex, fu messo alla guida di una Juve che dominò per vent'anni, non senza qualche scheletro nell'armadio sul piano arbitrale; eppur nessuno, a Boniperti, ha mai potuto appuntare alcunché, perché quella Juve giocava secondo le regole ed era quasi amata dagli italiani".

"Il fil rouge che lega la Juve in tanti anni, a ben vedere, è il fatto di sentirsi 'legibus solutus', è tutto un continuo: la protervia e l'arroganza del potere. E' ora di farla finita e ricominciare da zero...In tutto questo, esce fuori ingigantita la figura di De Laurentiis, che veniva accusato di non aver mai vinto nulla. Ma io dico: è giusto che la Juve abbia potuto prendere Higuain a 90 milioni, Ronaldo a 100 o Vlahovic a 60? Anche il campo è stato colpito da questo doping amministrativo! A me, l'idea di partecipare ad un gioco le cui regole e cui carte sono truccate, lasciatemelo dire, non piace per niente! I dirigenti del calcio italiano fanno finta di non sapere niente... Da che parte stanno, loro? Io so da che parte stare".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    29

    20
    7
    8
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    -15

    39
    23
    11
    5
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top