Caso plusvalenze, l'avv. Afeltra a CN24: "De Laurentiis? Situazione in divenire, vi spiego. Ecco cosa rischia il Napoli"

Le Interviste  
Caso plusvalenze, l'avv. Afeltra a CN24: De Laurentiis? Situazione in divenire, vi spiego. Ecco cosa rischia il Napoli

Ultimissime news calciomercato Napoli - Caso plusvalenze, la situazione di De Laurentiis convocato in Procura: parla l'avvocato Afeltra

Calciomercato Napoli - L’avvocato Roberto Afeltra è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (79 Digitale Terrestre). Ecco quanto evidenziato da CN24:

"De Laurentiis in Procura per il caso Osimhen? Con la notizia di reato si è indagati, l’indagato ha diritto a chiedere di essere sentito: sarà indagato dalla Procura e dopo gli interrogatori si decide se ci sarà udienza preliminare per evitare il dibattimento o meno. Secondo me la situazione è favorevole all’indagato perchè ci sono i precedenti sotto questo profilo, emerge la competenza territoriale della Procura di Roma perchè i pagamenti per Osimhen sembrano siano stati effettuati dalla Filmauro che ha sede a Roma. Secondo me il presidente De Laurentiis nell’insieme finale del procedimento non sarà condannato.

La procura di Napoli aveva un grado di convincimento maggiore? Aveva indagato su un piano diverso, l’aveva fatto sulle plusvalenze e sui rapporti con gli agenti dei calciatori, per il pagamento delle commissioni: il tribunale di Napoli con sentenza irrevocabile ha assolto totalmente. Qualunque procura abbia valutato le plusvalenze, non le ha mai indicate come reato.

Diamo indicazioni certe e fondate: questo non è un grado di giudizio, siamo alle indagini preliminari e al momento in cui la difesa può esporsi. Siamo ancora alla parte preliminare, adesso dopo aver sentito l’indagato il pubblico ministero potrà decidere se archiviare la posizione di De Laurentiis oppure rinviarlo direttamente a giudizio oppure un’udienza preliminare per capire se ci saranno gli elementi per andare a dibattimento oppure no. Davanti al giudice delle indagini preliminari non si decide se uno è colpevole o innocente, ma se il materiale probatorio sia sufficiente ed idoneo per sostenere l’accusa in dibattimento.

Il Napoli non rischia nulla? Ad ora non c’è notizia sull’acquisizione delle carte da parte della Procura Federale, oggetto del contendere non è il Napoli ma la Filmauro e la persona Aurelio De Laurentiis.

Giovanni Manna? Ho avuto modo di apprezzarlo a livello giovanile, un grande signore ed un grande conoscitore di calcio".

Aurelio De Laurentiis
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top