ESCLUSIVA - Jorginho, l'agente: "E' sereno, non soffre la competizione! Futuro? Ecco come stanno le cose, Roma e PSG..."

Esclusive  
ESCLUSIVA - Jorginho, l'agente: E' sereno, non soffre la competizione! Futuro? Ecco come stanno le cose, Roma e PSG...

Da una sorpresa all'altra, per un personalissimo 1-1 finale. Si conclude così il 2016 di Jorginho, al secondo anno in maglia azzurra. Prima la vittoria a sorpresa nella contesa con Mirko Valdifiori, ribaltando le gerarchie contro il regista preso ad hoc per Maurizio Sarri, poi il passo indietro a causa dell'irriverenza e della freschezza di Amadou Diawara dopo un inizio in sordina. E nel mezzo la delusione nazionale, sedotto e abbandonato da quel tricolore tanto desiderato. Per fare il punto della situazione considerando anche le varie voci di mercato, la redazione di CalcioNapoli24.it ha raggiunto in esclusiva il suo procuratore João Santos. 

Ci spieghi l'umore del giocatore dopo quest'ultima parte di campionato 

"Non ci sono assolutamente problemi, il mio assistito è sereno. Come potrebbe non esserlo dopo una qualificazione in Champions League, due grandi vittorie con Inter e Torino e un buon pareggio a Firenze Le partite sono tante e va bene così, ripeto non c'è alcun problema. Non soffre la rotazione con Diawara". 

Intanto sullo sfondo ci sono alcune voci di mercato, qualcuno azzardava addirittura gennaio... 

"Il nostro obiettivo è Napoli, stop. Le possibilità che lasci a gennaio sono davvero minime, poi in estate si vedrà. Se il Napoli vince la Champions, è diverso (ride, ndr). Manca ancora tanto tempo da qui a giugno, vedremo. Il giocatore è tranquillo, è in un top club e in casi di separazione non resterebbe certo per strada...". 

Nel frattempo si è parlato di Roma e PSG...

"Non ho avuto contatti con nessuno, ma è chiaro che lavoro in Italia da 12 anni e quando Jorginho fa bene qualche chiacchierata me la faccio. Ma ci limitiamo ai complimenti, senza parlare di eventuali trattative o cose del genere. Anche perché andrebbe fatto col Napoli, il quale dovrebbe vedere eventualmente se cederlo o meno...". 

Nazionale obiettivo del 2017? 

"E' brasiliano, se la nazionale italiana dovesse chiamarlo bene altrimenti ce ne faremo una ragione. Il nostro obiettivo è fare bene in azzurro e goderci questo Real Madrid-Napoli".

©RIPRODUZIONE RISERVATA, PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE 

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare