Repubblica - Tonelli-Samp, Ferrero irremovibile: accetta l'obbligo di riscatto, ma fissa il prezzo! E si muove per Masiello

Calcio Mercato  
Repubblica - Tonelli-Samp, Ferrero irremovibile: accetta l'obbligo di riscatto, ma fissa il prezzo! E si muove per Masiello

Calciomercato Napoli - Le ultime su Lorenzo Tonelli verso la Sampdoria: la formula e le cifre dell'affare

Calciomercato NapoliIl futuro di Lorenzo Tonelli è certamente lontano da Napoli, è sul mercato e troverà una soluzione, alla fine, che faccia comodo a società e difensore. Intanto il Napoli pare abbia abbassato leggermente le pretese per il difensore che lascerà in prestito, ma De Laurentiis vuole assolutamente nell'accordo l'obbligo di riscatto da parte dell'acquirente. Che, al momento, pare essere la Sampdoria.

Calciomercato Napoli, le ultime su Tonelli e la Sampdoria: formula e cifre

L'edizione odierna genovese di Repubblica aggiunge ulteriori dettagli al futuro di Lorenzo Tonelli:

"Il Napoli ha un po’ calato le pretese. De Laurentiis per Tonelli insiste sull’obbligo di riscatto, ma è disposto ad accontentarsi di 2 milioni e mezzo e non più di tre, come in un primo tempo. Il difensore è stato ancora convocato per la sfida casalinga di stasera in Coppa Italia contro la Lazio, ma poi potrebbe essere liberato e messo a disposizione della Samp. Ferrero però è irremovibile. Ha accettato, seppur malvolentieri, la tagliola dell’obbligo di riscatto, il club blucerchiato si sarebbe limitato al diritto, rinviando la scelta di un eventuale acquisto definitivo di Tonelli a giugno, ma non intende nella valutazione salire sopra i 2 milioni offerti. Essendo due caratteri forti, De Laurentiis e Ferrero, c’è il rischio che anche questa differenza minima possa costituire un ostacolo insormontabile, nell’ambito di una trattativa capace di protrarsi sino all’ultimo giorno di mercato, cioè sino a fine gennaio.

Per cui, avendo ora la Sampdoria un’esigenza stretta, richiamata a gran voce da Ranieri, l’assenza per la sfida con il Sassuolo di domenica di Chabot, cosa che riduce il numero dei difensori disponibili ai soli mancini Coley e Regini, ieri il club blucerchiato ha cominciato a studiare possibili alternative. Fra queste l’ipotesi che ha preso più campo è quella che porta ad Andrea Masiello, 34 anni il prossimo 5 febbraio, capitano dell’Atalanta, ma con sole 7 presenze in questa stagione, finito indietro nelle gerarchie e ulteriormente chiuso dal recente arrivo di Caldara alla corte del tecnico Gasperini. Masiello ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2021".

Lorenzo Tonelli, Gianluca Gaetano e Kevin Malcuit
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    60

    25
    19
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    59

    25
    18
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    24
    16
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    45

    24
    13
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    42

    25
    12
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    36

    25
    10
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    25
    10
    6
    9
  • logo VeronaVerona

    35

    24
    9
    8
    7
  • logo ParmaParma

    35

    24
    10
    5
    9
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    25
    9
    7
    9
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    24
    8
    8
    8
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    29

    25
    7
    8
    10
  • 14º

    logo TorinoTorino

    27

    24
    8
    3
    13
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    27

    25
    7
    6
    12
  • 16º

    logo LecceLecce

    25

    25
    6
    7
    12
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    24
    6
    5
    13
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    22

    25
    5
    7
    13
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    16

    25
    4
    4
    17
  • 20º

    logo SpalSpalR

    15

    25
    4
    3
    18
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top