Pellissier lascia il calcio, sarà il nuovo presidente del Chievo: splendido abbraccio con Quagliarella [VIDEO]

Serie A  
Sergio Pellissier si ritiraSergio Pellissier si ritira

Sergio Pellissier si ritira dal calcio giocato dopo 19 anni passati con la maglia del Chievo Verona: l'attaccante passerà dietro la scrivania diventando presidente dei clivensi

Sergio Pellissier dice addio al calcio. L'attaccante del Chievo Verona, oggi contro la Sampdoria, ha disputato la sua ultima sfida allo stadio Bentegodi: al termine della stagione appenderà le scarpette per diventare ufficialmente presidente dei clivensi. 

Ritiro Pellissier, splendido abbraccio con Quagliarella 

Visibilmente commosso, Pellissier ha avuto il giusto tributo dai suoi tifosi nel match contro la Samp: sostituito al termine della gara, ha raccolto la standing ovation dello stadio con tanto di bellissimo abbraccio da Fabio Quagliarella

Dopo 19 stagioni con i gialloblu Pellissier saluta così: 

Che dire, non è facile trovare le parole. Un dovuto ringraziamento al presidente che mi ha sopportato per 19 anni; alla persona che mi ha portato al Chievo come Sartori che ha sempre creduto in me; a tutti i miei compagni del presente e del passato che mi hanno aiutato a crescere e a realizzare un sogno con tanti gol in Serie A; a tutti gli staff presenti e passati che sono stati amici nei momenti belli e brutti; a tutti i mister che ho avuto, ho imparato tanto da tutti. Un ringraziamento a chi non ha creduto in me, a coloro che avrebbero voluto smettessi prima: senza quelle persone non sarei ancora qua. Grazie a tutti i miei veri amici, che mi sono stati al fianco anche quando magari non giocavo più, e alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto. E per finire ai tifosi del Chievo, siete riusciti a trasformare il giorno più brutto della mia vita nel più bello, nonostante un'annata difficile

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Higuain-Juve, Paratici avvisa: per lui non c'è spazio, ma c'è un remoto piano B