Esonero Mazzarri, l'annuncio del ds Cagliari. Poi un tweet ai tifosi: "Scusateci"

Serie A  
Esonero Mazzarri, l'annuncio del ds Cagliari. Poi un tweet ai tifosi: Scusateci

Mazzarri esonerato dal Cagliari? Parla il direttore sportivo Stefano Capozzucca

Il Cagliari perde 4-0 in casa contro l'Udinese e a parlare nel postpartita è il direttore sportivo Stefano Capozucca. Che si spiega subito e chiede scusa a tutti: "Bisognerebbe stare zitti tutti, ma veniamo a parlare per un dovere personale. Le parole non sono sufficienti per giustificare prestazioni del genere, ma le scuse vanno fatte a tutti, soprattutto ai tifosi che hanno incitato la squadra e si aspettavano una prestazione di rilievo. Quando si perde 4-0 in casa si può solo chiedere scusa e anche con vergogna per la prestazione". Il dirigente parla anche del possibile esonero Mazzarri dalla guida tecnico. Ecco le parole sull'ex allenatore Ssc Napoli

Esonero Mazzarri, l'annuncio ds Cagliari

"Mazzarri è l’unica certezza che abbiamo. Lui rimarrà l’allenatore del Cagliari fino in fondo. Qualcuno invece non credo non sia degno di indossare questa maglia e credo che debba lasciare questo club. Non faccio nomi perché non è corretto, ma ci sono persone che non possono più indossare questa maglia. Comunque, ho visto anche gente che piangeva: significa che qualcuno di questi ragazzi sono attaccati alla maglia e volevano fare un risultato importante che non è arrivato, e nel calcio succede. Ma la dignità e il rispetto ci deve essere e qualcuno non ce l’ha. Per alcuni giocatori questa è stata l’ultima partita con la maglia del Cagliari". Consapevole del momento complicato per la squadra che non riesce a dare soddisfazioni ai suoi tifosi, il club ha voluto postare un Tweet di scuse. Il logo del Cagliari con una semplice parola: "Scusateci".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top