Morte Maradona, un'infermiera: "È vero, i medici lo hanno fatto morire" e ora rischiano 25 anni di carcere

Rassegna Stampa  
Morte Maradona, un'infermiera: È vero, i medici lo hanno fatto morire e ora rischiano 25 anni di carcere

Maradona morto per mano dei medici, riporta un'infermiera

Ultimissime - È cominciato lo scambio di accuse tra i sette indagati per la morte di Diego Armando Maradona. Rischiano grosso, dagli 8 ai 25 anni, per omicidio con dolo eventuale, il capo di imputazione che verrà formalizzato al termine di tutti gli interrogatori della Fiscalia (procura) di San Isidro, che guidata dal procuratore capo John Broyard indaga dal 25 novembre, il giorno della fine del Campione.

Come riporta Il Mattino:

"I primi due interrogati - gli infermieri Omar Almiron e Gisela Dahiana Madrid - hanno lanciato accuse durissime nei confronti dei medici che avrebbero dovuto coordinarli. E oltre si è spinto l'avvocato Rodolfo Baqué, che ha assistito l'infermiera Madrid durante dieci ore di interrogatorio. «Sono stati i medici che hanno ucciso Maradona per negligenza». La conferma di quanto avevano scritto venti periti in una relazione depositata due mesi fa. Cosa ha spinto l'avvocato Baqué a fare questo durissimo atto di accusa verso i medici? Una mossa strategica, per alleggerire la posizione della sua assistita, arrivata a dichiarare davanti ai pm che le era impedito di entrare nella camera di Maradona dall'assistente che seguiva come un'ombra l'ex capitano del Napoli e dell'Argentina campione del mondo, Maxi Pomargo, il cognato dell'avvocato-manager Matias Morla. «C'erano diversi elementi che facevano pensare che Maradona sarebbe morto da un momento all'altro. E i medici non hanno fatto nulla per impedirlo», ha sottolineato Baqué".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo EmpoliEmpoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo MilanMilan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo UdineseUdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top