Il caso Ndicka riaccende i sospetti no-vax! Burioni e Bassetti contro Fratelli d'Italia

Rassegna Stampa  
NdickaNdicka

Il malore in campo di Ndicka riaccende i sospetti dei no vax

Ultime notizie. Il malore accusato domenica sera nel corso di Udinese-Roma dal calciatore giallorosso Evan Ndicka - dimesso ieri dall’ospedale in attesa di ulteriori controlli - ha dato fiato ai sospetti dei no vax sui vaccini. Il caso è spiegato oggi sul Corriere della Sera.

No-vax e Ndicka

"Questi episodi sono troppo frequenti e va fatta chiarezza sulle dimensioni numeriche e sulle cause". Ha scritto così Lucio Malan, presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, scatenando una valanga di commenti da parte di chi associa le vaccinazioni anti-Covid a problematiche medico-sanitarie di vario genere, anche senza sapere esattamente cosa sia capitato a Ndicka.

"Malan prosegue nella sua irresponsabile opera di disinformazione, pericolosa per la salute pubblica e per il Paese", ha prontamente replicato il virologo Roberto Burioni. "Il presidente del Consiglio Meloni non può tollerare un simile comportamento. Non è questione di destra o di sinistra, è salute pubblica".

È intervenuto anche Matteo Bassetti, direttore di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova: "Alcuni politici senza competenza scientifica e senza conoscere i referti medici", usano il caso Ndicka "per i soliti sospetti sui vaccini. Non si rendono conto del male che stanno facendo ai vaccini e ai cittadini che dovrebbero tutelare e rappresentare".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    94

    38
    29
    7
    2
  • logo MilanMilanCL

    75

    38
    22
    9
    7
  • logo JuventusJuventusCL

    71

    38
    19
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    37
    21
    6
    10
  • logo BolognaBolognaEL

    68

    38
    18
    14
    6
  • logo RomaRomaECL

    63

    38
    18
    9
    11
  • logo LazioLazio

    61

    38
    18
    7
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    53

    38
    13
    14
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    38
    11
    12
    15
  • 13º

    logo VeronaVerona

    38

    38
    9
    11
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    38

    38
    8
    14
    16
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    37

    38
    6
    19
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    36

    38
    9
    9
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    35

    38
    8
    11
    19
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    30

    38
    7
    9
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    17

    38
    2
    11
    25
Back To Top