"E che ci farebbe Messi alle tre di notte a Milano?", Il Mattino: quella notte della Pulce con Lavezzi a cena dal paninaro milanese

Rassegna Stampa  
E che ci farebbe Messi alle tre di notte a Milano?, Il Mattino: quella notte della Pulce con Lavezzi a cena dal paninaro milanese

News calcio Napoli, Messi e la notte milanese con Lavezzi

Ultime calcio Napoli - Una notte milanese di nove anni fa, dopo il giro in discoteca. «Messi aveva fame ma dove potevamo andare alle tre? Nel suo albergo c'era al massimo il room service». E allora tutti da Gabry il paninaro, in Corso di Porta Vittoria, di fronte al tribunale. Dove il più grande calciatore al mondo venne riconosciuto da alcuni ragazzi ma il suo accompagnatore, l'imprenditore Lorenzo Tonetti, sorrise: «Secondo te questo è Messi? E che ci farebbe Messi alle tre di notte a Milano?».

Messi

Secondo quanto riporta Il Mattino:

"I ragazzi si scusarono per l'equivoco, anche se non si erano sbagliati. Era Messi, ospite d'eccezione alla settimana della moda, e con lui c'era il Pocho Lavezzi, argentino di Rosario come l'asso del Barça e allora suo compagno nella Seleccion argentina, alle ultime partite col Napoli prima di trasferirsi al Paris St. Germain. «Lionel e il Pocho, due ragazzi semplici, erano felicissimi per quei panini». Tonetti fa parte della ristrettissima cerchia di amici italiani di Messi. Un altro, il manager Alessandro Pera, ha appena proposto al capitano del Barça un nuovo accordo come testimonial di Dolce&Gabbana. «L'ultima volta ci siamo incontrati a Barcellona, prima della partita contro l'Inter in Champions League. Ci sentiamo spesso, so quanto lui tiene al Barça e sono certo che non si muoverà dalla Spagna, anche se Milano gli piace tanto. Se il padre ha davvero preso casa qui non è certo perché verrà a giocare nell'Inter». Che tipo è il sei volte Pallone d'oro, fuoriclasse da cento e passa milioni all'anno? «Un ragazzo alla mano, che non ha mai atteggiamenti da divo, al contrario di calciatori che non hanno fatto la sua carriera e non hanno vinto quanto lui. La semplicità è nei gesti, non nei discorsi, perché Lionel e sua moglie Antonella sono molto profondi», racconta Lorenzo".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazioCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo BolognaBologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo CrotoneCrotoneR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo BeneventoBeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo SpeziaSpeziaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top