Coronavirus, situazione contenuta ma Brusaferro avvisa: "In autunno previste nuove ondate"

Rassegna Stampa  
Coronavirus, situazione contenuta ma Brusaferro avvisa: In autunno previste nuove ondate

News coronavirus, nuove ondate di virus previste in autunno

Ultime Coronavirus - L’Italia regge l’urto delle riaperture. L’epidemia è al momento tenuta per le briglie in tutte le aree del Paese, sgombre di situazioni locali critiche che facciano temere una imminente riaccensione di focolai. L’indice di trasmissibilità del virus, noto come Rt, è quasi ovunque al di sotto dell’unità. Significa che il Sars-CoV-2, a tre mesi dalla sua esplosione in Lombardia, ha un basso livello di contagio, non minaccia di moltiplicarsi in modo esponenziale. I dati di monitoraggio diffusi ieri dal ministero della Salute riguardano la settimana tra 18 e 24 maggio e vengono definiti «incoraggianti», con la consueta prudenza che contraddistingue i bilanci tutto sommato positivi degli ultimi giorni.

Coronavirus

Come riporta Il Corriere della Sera:

L’epidemia non si è spenta però. E il comunicato di accompagnamento al report settimanale lo dice chiaramente: «L’incidenza settimanale rimane molto eterogenea nel territorio nazionale. In alcune Regioni il numero dei casi è ancora molto elevato denotando una situazione complessa ma in fase di controllo. In altre i casi sono molto limitati. Si raccomanda cautela specie quando dovesse aumentare per frequenza ed entità il movimento di persone». Il grande timore è che la gente, soprattutto al Centro e al Sud, meno colpito, cominci a ritenere l’emergenza finita e ad avere comportamenti troppo disinvolti come certe immagini di movida e affollamenti in spiaggia suggeriscono. Raffredda gli entusiasmi Silvio Brusaferro, presidente Iss, audito ieri dalla commissione Bilancio in Senato: «Il ritorno di Sars-CoV-2 in autunno è prevedibile. Il virus non è sparito e con l’allentamento delle restrizioni dobbiamo prepararci all’arrivo di nuove ondate che si diffonderanno molto velocemente. Un dato obiettivo dal punto di vista tecnico scientifico». In quella stagione l’infezione da coronavirus potrà confondersi con le sindromi influenzali rendendo più difficile la tempestività della diagnosi. Bisogna però considerare che in questi mesi il servizio sanitario si è attrezzato parecchio in termini di ospedali Covid, medici e infermieri".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    31
    24
    3
    4
  • logo LazioLazioCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    31
    20
    6
    5
  • logo InterInterCL

    64

    30
    19
    7
    4
  • logo RomaRomaEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo NapoliNapoliEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo MilanMilan

    49

    31
    14
    7
    10
  • logo SassuoloSassuolo

    43

    31
    12
    7
    12
  • logo VeronaVerona

    42

    30
    11
    9
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    41

    31
    11
    8
    12
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    40

    31
    10
    10
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    39

    31
    11
    6
    14
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    35

    31
    8
    11
    12
  • 14º

    logo TorinoTorino

    34

    31
    10
    4
    17
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    32

    30
    8
    8
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    32

    31
    9
    5
    17
  • 17º

    logo LecceLecce

    28

    31
    7
    7
    17
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    27

    32
    6
    10
    16
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    21

    31
    5
    6
    20
  • 20º

    logo SpalSpalR

    19

    30
    5
    4
    21
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top