Il Napoli di Conte ha un nuovo modulo, Repubblica: rottura col passato, sarà in scia a Inter e Atalanta

Notizie  
Il Napoli di Conte ha un nuovo modulo, Repubblica: rottura col passato, sarà in scia a Inter e Atalanta

Il Napoli di Conte ha un nuovo modulo, addio al 4-3-3: si giocherà a tre in difesa come Atalanta e Inter

Ultime news SSC NapoliVi proponiamo come di consueto l'editoriale di Antonio Corbo per Repubblica:

"Spalletti a Dortmund ha rincorso nella memoria la sua squadra scudetto. Era evidentemente turbato dal secondo tempo. Non trovava alla fine le parole per spiegare la sua delusione. Jorginho opaco dove splendeva la razionalità di Lobotka. Scamacca pronto a suggerire e mai a concludere nel ruolo di Osimhen, il gigante nigeriano che al primo schiocco di frusta volava a rete. Pellegrini a sinistra con volontà e tecnica ma molto distante da Kvara, fromboliere ispirato nella stagione da 12 gol e 13 assist in 33 partite. Oggi Spalletti non sembra premiato dal caparbio possesso palla, ritmi lenti, retropassaggi e scambi in orizzontale. Sono limitati pressing e movimento. Per i difensori avversari più facile marcare chi da fermo aspetta la palla, senza smarcarsi. La Nazionale poco si ispira all’Inter, che dà 4 titolari su 11. Bastoni, Dimarco, Barella e Frattesi. Ha anche migliorato i dati dello scudetto 2024 rispetto ai precedenti del Napoli. Punti 94 contro 90, gol fatti 89-77, gol presi 28-22".

La tattica di Antonio Conte

Napoli di Conte: scelto il modulo

E sul modulo scelto da Antonio Conte, su Repubblica Corbo si sbilancia:

La modernità indica nuove tendenze: abbandona il possesso palla (caro a Sarri che ne fece un mirabile dogma) per creare spazi fulminei alle spalle dei difensori rivali. È in perfetta linea Conte con il 3-4-3 previsto. Sarà nella scia di Inter e Atalanta. Il gioco si evolve e dall’immobilismo fuggì anche Pep Guardiola, sono passati dieci anni dal 4-3-3 di Barcellona. Il momento del calcio in Italia come in Europa offre ad Antonio Conte una opportunità. Rompere a Napoli con il passato. Una metamorfosi radicale negli stili di vita, gestione, gioco. L’ammirazione per Sarri e poi per Spalletti ha lasciato in sei anni complessivi di rigore e severa preparazione solo grandi elogi ma appena uno scudetto. Si apre un ciclo diverso al ventesimo anno di presidenza De Laurentiis: una squadra attrattiva nel pragmatismo. Non è tutto facile. I primi test non tardano. Il caro Di Lorenzo non trova soluzioni finora. Solo un rinvio alla fine degli Europei. Conte si è spinto molto per bloccare il passaggio del capitano alla Juve. Chissà che nel caos di fine mercato non prevalga con una congrua offerta l’interesse economico".

Antonio Conte al Napoli
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaECL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MonzaMonza

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo LecceLecce

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo ComoComoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top