Coronavirus, in Spagna continuano a crescere i contagi! Più di 1600 nuovi casi, Catalogna tra le zone più colpite

Notizie  
Coronavirus, in Spagna continuano a crescere i contagi! Più di 1600 nuovi casi, Catalogna tra le zone più colpite

Preoccupano i dati del Coronavirus in Spagna ed in particolare in Catalogna

Ultime notizie - Il Coronavirus continua a spaventare la Spagna ed il mondo intero. I dati, infatti, in terra iberica crescono senza soluzione di continuità e nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1638 nuovi contagi. Stando a quanto affermato da Fernando Simon, direttore del Centro per il coordinamento degli allarmi sanitari e delle emergenze, il nuovi contagi sono concentrati solo in alcune regioni, in primis Catalogna ed Aragona.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo SassuoloSassuoloCL

    4

    2
    1
    1
    0
  • logo VeronaVeronaCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo NapoliNapoliEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo LazioLazio

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo InterInter

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo BeneventoBenevento

    3

    1
    1
    0
    0
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    3

    2
    1
    0
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    3

    1
    1
    0
    0
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    1

    2
    0
    1
    1
  • 13º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo BolognaBologna

    0

    1
    0
    0
    1
  • 15º

    logo ParmaParma

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    logo CrotoneCrotone

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    logo RomaRomaR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    2
    0
    0
    2
Back To Top