Sacchi distrugge l'Inter: "Vince lo Scudetto barando e con i debiti, ormai in Italia si fa così!"

Le Interviste  
Sacchi distrugge l'Inter: Vince lo Scudetto barando e con i debiti, ormai in Italia si fa così!

Arrigo Sacchi ha attaccato pesantemente l'Inter: vince lo scudetto barando e con i debiti, queste le dichiarazioni dell'ex allenatore

Ultime news calcio - Arrigo Sacchi punta il dito contro l'Inter a rilascia una dichiarazione che già sta facendo discutere: "In Italia si vuole arrivare all'obiettivo da furbi, l'Intersta barando". Arrigo Sacchi è stato davvero durissimo nei confronti dell'Inter. L'ex allenatore, a margine della presentazione del suo libro 'Il Realista Visionario' andata in scena a Jesi, ha commentato con toni forti l'ormai imminente vittoria dello Scudetto da parte dei nerazzurri. Sacchi non le ha mandate a dire, focalizzando l'attenzione sulla situazione economica che interessa il club:

"La tendenza in Italia sta diventando quella di voler arrivare all'obiettivo da furbi, non è giusto. Bisogna uscire da questa situazione altrimenti resteremo sempre in questo stato di crisi. Vincere facendo i debiti significa barare. L'Inter sta barando? Sì".

Ancelotti con Sacchi

E su Simone Inzaghi, dichiara:

"Si è evoluto, è cresciuto tantissimo. Credo sia sulla strada giusta. Dispiace solo per quella partita contro l'Atletico Madrid persa in Champions League. Le squadre spagnole vanno aggredite, a un certo punto si è schierato con sei difensori consegnandosi all'avversario".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    94

    38
    29
    7
    2
  • logo MilanMilanCL

    75

    38
    22
    9
    7
  • logo JuventusJuventusCL

    71

    38
    19
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    37
    21
    6
    10
  • logo BolognaBolognaEL

    68

    38
    18
    14
    6
  • logo RomaRomaECL

    63

    38
    18
    9
    11
  • logo LazioLazio

    61

    38
    18
    7
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    53

    38
    13
    14
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    38
    11
    12
    15
  • 13º

    logo VeronaVerona

    38

    38
    9
    11
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    38

    38
    8
    14
    16
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    37

    38
    6
    19
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    36

    38
    9
    9
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    35

    38
    8
    11
    19
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    30

    38
    7
    9
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    17

    38
    2
    11
    25
Back To Top