Ravanelli: "Devastato dalla morte di Giani. Derby Torino Juve è stato brutto: una cosa mi ha lasciato perplesso"

Le Interviste  
Ravanelli: Devastato dalla morte di Giani. Derby Torino Juve è stato brutto: una cosa mi ha lasciato perplesso

Fabrizio Ravanelli è intervenuto in diretta su TvPlay

"HO AVUTO PAURA PER NDICKA. DEVASTATO PER LA SCOMPARSA DI GIANI" - "Il malore a Ndicka? Onestamente ho avuto paura, poi quando è uscito in barella con il pollice alzato mi sono tranquillizzato un po'. Le notizie che stanno arrivando in queste ore fortunatamente sono positive. La morte di Mattia Giani nel campionato di Eccellenza invece mi ha devastato, un ragazzo così giovane". 

"BRUTTISSIMO DERBY TRA TORINO E JUVE" - "Il derby di Torino? Match brutto. Nel primo tempo la Juve ha fatto vedere qualcosa di buono, ma nel secondo abbiamo visto una partita bruttissima. Entrambe le squadre non si sono mai rese pericolose. Mi ha lasciato perplesso il fatto che nel secondo tempo la Juve faceva giocare con grande facilità il Torino, senza minimamente pressarli. In un derby non mi sarei mai aspettato questo dalla Juve. Allegri? A quanto pare andrà via dalla Juventus, vedremo cosa succederà". 

"L'INTER FARA' DI TUTTO PER VINCERE LO SCUDETTO NEL DERBY" -"L'Inter giocherà  il derby per vincere. Negli ultimi match contro il Milan è sempre riuscito ad intrappolare i rossoneri. Penso che i nerazzurri vorranno fare di tutto per poter festeggiare lo Scudetto al derby, sarebbe qualcosa di veramente bello per loro". 

"VIALLI SEGUIVA UN REGIME ALIMENTARE RIGOROSO" - "Un mio ex compagno attento all'alimentazione? Gianluca Vialli è sempre stato un atleta a 360°, seguiva un regime alimentare rigoroso. L'opposto? Peruzzi, sgarrava spesso (ride, ndr). Nonostante la sua fisicità aveva un'esplosività incredibile, arriva dappertutto". 

"SONO D'ACCORDO QUANDO LE FAMIGLIE SEGUONO I CALCIATORI GIOVANI" - "I giovani calciatori seguiti dalla famiglia oltre che dal procuratore? Sono d'accordo, secondo me in età molto giovane è fondamentale. Mio padre, per esempio, fu fondamentale per la mia crescita. I tempi, però, sono cambiati e adesso le famiglie sono diverse, i soldi vengono prima di tutto". 

"YILDIZ DEVE GIOCARE NEGLI ULTIMI 20-30 METRI" - "Yildiz per me è un calciatore che deve giocare esterno negli ultimi 20-30 metri. Ha grande qualità negli ultimi metri, non deve agire lontano dall'area di rigore avversaria"

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    94

    38
    29
    7
    2
  • logo MilanMilanCL

    75

    38
    22
    9
    7
  • logo JuventusJuventusCL

    71

    38
    19
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    37
    21
    6
    10
  • logo BolognaBolognaEL

    68

    38
    18
    14
    6
  • logo RomaRomaECL

    63

    38
    18
    9
    11
  • logo LazioLazio

    61

    38
    18
    7
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    38
    13
    14
    11
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    53

    38
    13
    14
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    38
    11
    12
    15
  • 13º

    logo VeronaVerona

    38

    38
    9
    11
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    38

    38
    8
    14
    16
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    37

    38
    6
    19
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    36

    38
    9
    9
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    35

    38
    8
    11
    19
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    30

    38
    7
    9
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    17

    38
    2
    11
    25
Back To Top