Maradona Jr: "Quando dovevano mangiare sono stati bravi, non quando dovevano curare papà: pagheranno" | VIDEO CN24

Le Interviste  
Maradona Jr: Quando dovevano mangiare sono stati bravi, non quando dovevano curare papà: pagheranno | VIDEO CN24

Le parole di Diego Maradona jr

Diego Maradona Jr ha voluto omaggiare il ricordo del papà con la sua presenza al Murales dei Quartieri Spagnoli. Lo stesso Diego Jr ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni.

Maradona Jr sulla morte del papà

"Una bellissima emozione vedere tanto affetto per mio padre, questo allieva il nostro dolore: questo è un giorno che io cancellerei dal calendario. Dobbiamo andare avanti, è dura: cercheremo di andare avanti nella migliore maniera possibile. 

La cosa bella è che i napoletani, gli argentini, la mia gente, ricorda papà tutti i giorni. Oggi è un giorno triste che mi riporta sensazioni brutte. Cercheremo di rappresentarlo e onorarlo nella miglior maniera possibile. 

La gente vuole sapere dei soldi, dell'eredità ma nessuno chiede a me come sta andando il processo. Fino a quando io avrò ossigeno lotterò per sapere cosa gli hanno fatto. E se un domani io dovessi chiudere gli occhi ci sono i miei figli. Non si salverà nessuno. 

Adesso inizieranno gli interrogatori alle persone coinvolte in questa vicenda. Noi abbiamo tantissima fiducia nella giustizia argentina. Chi gli ha fatto qualcosa pagherà. Devono pagare perchè quando hanno dovuto mangiare sono stati bravi, quando lo hanno dovuto curare no".

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top