L'ex arbitro Gavillucci: "Rigori Juventus-Napoli? Non tutti gli episodi vanno rivisti al VAR. Buffon andava ammonito, su Orsato..."

Le Interviste  
L'ex arbitro Gavillucci: Rigori Juventus-Napoli? Non tutti gli episodi vanno rivisti al VAR. Buffon andava ammonito, su Orsato...

L'ex arbitro Claudio Gavillucci sui rigori Juventus-Napoli

Ultime notizie calcio Napoli - Claudio Gavillucci, ex arbitro, è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare delle ultime notizie sul Napoli calcio. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24:

"Sui due episodi di Juventus-Napoli tengo a fare una precisazione: non bisogna andare al VAR per ogni episodio dubbio, altrimenti diventa un altro gioco. Ci sono alcune situazioni, come ad esempio le trattenute, in cui si tende a preferire la decisione presa in tempo reale perché riviste al VAR sembrano sempre più gravi. Giallo per Buffon per la richiesta di ammonire Zielinski? Da regolamento va sanzionato con l'ammonizione chi chiede il giallo per un avversario. Orsato? Condivido quanto detto da Rizzoli: è una storia vecchia, non ha senso tornarci su. Al massimo avrei chiesto perché, nonostante quel gravissimo errore commesso in Inter-Juventus, Orsato ebbe comunque un voto positivo".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    85

    35
    26
    7
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    72

    35
    21
    9
    5
  • logo MilanMilanCL

    72

    35
    22
    6
    7
  • logo NapoliNapoliCL

    70

    35
    22
    4
    9
  • logo JuventusJuventusEL

    69

    35
    20
    9
    6
  • logo LazioLazioEL

    64

    34
    20
    4
    10
  • logo RomaRoma

    58

    35
    17
    7
    11
  • logo SassuoloSassuolo

    56

    35
    15
    11
    9
  • logo SampdoriaSampdoria

    45

    35
    13
    6
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    43

    35
    11
    10
    14
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    40

    35
    10
    10
    15
  • 12º

    logo BolognaBologna

    40

    35
    10
    10
    15
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    38

    35
    9
    11
    15
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    36

    35
    8
    12
    15
  • 15º

    logo TorinoTorino

    35

    34
    7
    14
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    35

    35
    9
    8
    18
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    34

    35
    8
    10
    17
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    31

    35
    7
    10
    18
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    20

    35
    3
    11
    21
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    18

    34
    5
    3
    26
Back To Top