Il neurochirurgo Bucciero: "Osimhen quasi piangeva quando gli ho detto che doveva fermarsi: sta bene e non c'è nulla da curare, scelta solo a scopo precauzionale"

Le Interviste  
Il neurochirurgo Bucciero: Osimhen quasi piangeva quando gli ho detto che doveva fermarsi: sta bene e non c'è nulla da curare, scelta solo a scopo precauzionale

Bucciero a Radio Kiss Kiss

Napoli - Alfredo Bucciero, responsabile di neurochirurgia del Pineta Grande, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss: "Mi sono sentito con Canonico, la situazione clinica di Osimhen è buona: dopodomani mattina ci saranno gli ultimi esami come tac ed elettroencefalogramma. Il ragazzo sta bene e si sta allenando normalmente. Non c'è nulla da curare, stiamo facendo questo solo per prevenzione. Non so se sarà convocabile per Bologna perchè sono cose che spettano al Napoli. Voglio però chiarire che dal punto di vista neurochirurgico non c'è nulla. Siamo stati scrupolosi per essere ancora più certi. Non c'è nessun patema d'animo. Già martedì voleva rientrare, Victor quasi piangeva quando gli ho detto per precauzione doveva stare fermo una settimana: è una forza della natura questo ragazzo"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    71

    29
    22
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    60

    29
    18
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    59

    29
    17
    8
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    58

    29
    17
    7
    5
  • logo NapoliNapoliEL

    56

    29
    18
    2
    9
  • logo LazioLazioEL

    52

    28
    16
    4
    8
  • logo RomaRoma

    51

    29
    15
    6
    8
  • logo VeronaVerona

    41

    29
    11
    8
    10
  • logo SassuoloSassuolo

    40

    29
    10
    10
    9
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    36

    29
    10
    6
    13
  • 11º

    logo BolognaBologna

    34

    29
    9
    7
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    33

    29
    8
    9
    12
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    32

    29
    7
    11
    11
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    32

    30
    8
    8
    14
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    29
    7
    9
    13
  • 16º

    logo BeneventoBenevento

    30

    29
    7
    9
    13
  • 17º

    logo TorinoTorino

    24

    28
    4
    12
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    22

    29
    5
    7
    17
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    20

    29
    3
    11
    15
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    15

    30
    4
    3
    23
Back To Top