Ancelotti in conferenza: "Io alla Juve? Sto al Napoli e ne resto fuori! Di mercato parlerò con ADL. Questa prestazione fa capire cosa sarà il Napoli del prossimo anno" [VIDEO CN24]

Le Interviste fonte : dal nostro inviato, Ciro Novellino
Ancelotti in conferenza: Io alla Juve? Sto al Napoli e ne resto fuori! Di mercato parlerò con ADL. Questa prestazione fa capire cosa sarà il Napoli del prossimo anno [VIDEO CN24]

Ultimissime Napoli, Carlo Ancelotti ha parlato dopo il match con l'Inter in conferenza stampa

Ultimissime calcio Napoli - Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è intervenuto in conferenza stampa al termine di Napoli-Inter:

Conferenza stampa Carlo Ancelotti in Napoli-Inter

Ancelotti - "Pressione? Si può pensare a questo, ma direi che è calata la sicurezza di quello che stavamo facendo. Distacco ampio e qualche infortunio, come Albiol che riesce a gestire con esperienza il reparto difensivo, hanno pesato. Stiamo ritrovando la nostra qualità, un segnale che mi regala fiducia. Callejon? Possono giocare ovunque, ha lavorato al meglio come sempre".

Ancelotti - "Io alla Juve? Via al valzer di panchine, ma io non ci sono e ne voglio stare fuori. Preferisco viverla da spettatore. Ci saranno diverse competizioni in estate, i ragazzi avranno riposo e tempo per lavorare al meglio. Favore al Milan? Non lo so, sono contento che abbia vinto: è la mia seconda squadra".

Ancelotti - "De Laurentiis sul mercato, attacco e terzini? Parlare di ruoli non mi piace. Oggi i terzini hanno fatto bene. Stiamo lavorando per migliorare la squadra. Chi arriverà, arriverà e lo vedremo più avanti. Una questione personale che devo chiarire con presidente e direttore sportivo".

Ancelotti - "Zielinski? Lui e Fabian Ruiz possono giocare in quella posizione centrale ma dipende soprattutto dalla pressione che c'è da parte degli avversari".

Ancelotti - "Vogliamo chiudere bene la stagione, abbiamo messo insieme diverse vittorie consecutive dopo l'Atalanta. Difficile trovare le motivazioni se non nella professionalità dei giocatori".

Ancelotti - "La prestazione di questa sera è dimostrazione di ciò che potrebbe essere il Napoli del prossimo anno. Lavoreremo su questo per la prossima stagione e cercheremo di avere continuità. I segnali arrivati dal centrocampo fanno ben sperare".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo InterInterCL

    6

    2
    2
    0
    0
  • logo TorinoTorinoCL

    6

    2
    2
    0
    0
  • logo LazioLazioCL

    4

    2
    1
    1
    0
  • logo GenoaGenoaEL

    4

    2
    1
    1
    0
  • logo BolognaBolognaEL

    4

    2
    1
    1
    0
  • logo VeronaVerona

    4

    2
    1
    1
    0
  • logo SassuoloSassuolo

    3

    2
    1
    0
    1
  • logo ParmaParma

    3

    2
    1
    0
    1
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    3

    2
    1
    0
    1
  • 11º

    logo AtalantaAtalanta

    3

    2
    1
    0
    1
  • 12º

    logo BresciaBrescia

    3

    2
    1
    0
    1
  • 13º

    logo MilanMilan

    3

    2
    1
    0
    1
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    3

    2
    1
    0
    1
  • 15º

    logo RomaRoma

    2

    2
    0
    2
    0
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    1

    3
    0
    1
    2
  • 17º

    logo SpalSpal

    0

    2
    0
    0
    2
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 19º

    logo LecceLecceR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    2
    0
    0
    2
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Leader Llorente, Il Mattino: suggerimenti dalla panchina agli attaccanti e doppia esultanza per Mertens, è già uomo spogliatoio