Caruso a CN24: "La confusione sta pesando sul rendimento della squadra. Juan Jesus? Non riesco a spiegarmi cosa ha fatto contro il Cagliari"

Le Interviste  
Caruso a CN24: La confusione sta pesando sul rendimento della squadra. Juan Jesus? Non riesco a spiegarmi cosa ha fatto contro il Cagliari

Ciro Caruso, ex difensore del Napoli è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (79 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:
 
"Oggi il Napoli non può fare calcoli, c'è stata tanta confusione. Ora serve fare quadrato, lo spogliatoio deve guardarsi in faccia e compattarsi. Il Napoli sembra essere ritornato ad essere una squadra che non detta più legge in campo. Questi calciatori avevano dimostrato di fare quel calcio. Devono prendere quella sicurezza e quella autostima avuta. Questa confusione gli ha tolto certezze.
 
Mi aspetto un Sassuolo che lascerà poco sotto l'aspetto agonistico al Napoli. Bigica è un sanguigno, riesce a portarti fuori tutto quello che hai, forse anche di più. Sono convinto, conoscendolo, che farà di tutto per mettere carattere nella sua squadra e fare una bella figura questo pomeriggio. 
 
Juan Jesus in panchina? Oggi al Napoli mancano certezze. Penso che Calzona, avendo conosciuto i ragazzi e l'ambiente, può essere un punto a suo favore. Se non erro è stato qui 4 anni non è da poco. Lo scorso anno ai ragazzi veniva tutto facile perché avevano fiducia ed autostima, tutti si muovenao di reparto e sapevano cosa fare. L'unico che può dare tranquillità è Calzona. La rete di Luvumbo calcisticamente non me lo spiego. Da un lancio di 70 metri si parla solo che devi prendere quella palla e spazzarla. 
 
Juan Jesus ha sbagliato la posizione del corpo, non so cosa avrà pensato...bisogna chiederlo al diretto interessato. Magari poteva uscire il portiere, ma è indescrivibile che un calcitore di quel livello possa ver fatto un errore del genere. nei minuti finali si mette il cuore oltre l'ostacolo, ci metti l'adrenalina. Ai ragazzini si spiega che non va mai fatta rimbalzare la palla per terra. E' una palla letta da 70 metri, anche se fischia la fine, vado comunque a prenderla uguale. Non la lascio, sto sul pezzo e non penso al fischio".
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    64

    33
    18
    10
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo LazioLazioECL

    52

    33
    16
    4
    13
  • logo AtalantaAtalanta

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo NapoliNapoli

    49

    33
    13
    10
    10
  • logo FiorentinaFiorentina

    47

    32
    13
    8
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    46

    33
    11
    13
    9
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    33
    9
    12
    12
  • 13º

    logo LecceLecce

    35

    33
    8
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    32

    33
    7
    11
    15
  • 15º

    logo VeronaVerona

    31

    33
    7
    10
    16
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    31

    33
    8
    7
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    28

    32
    4
    16
    12
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    28

    33
    6
    10
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    33
    6
    8
    19
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    33
    2
    9
    22
Back To Top