Bucchi: "Napoli devastante contro il Genoa, ma con le big punterei su Demme"

Le Interviste  
Bucchi: Napoli devastante contro il Genoa, ma con le big punterei su Demme

Bucchi parla del Napoli

Napoli - A “Il Sogno Nel Cuore” in onda su Radio Crc dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 14 è intervenuto Cristian Bucchi, ex attaccante del Napoli ed ex tecnico di Sassuolo e Benevento. “Serve tempo per raccogliere i frutti del 4-2-3-1 – ha detto Bucchi a Radio Crc – purtroppo in estate il Napoli non ne ha avuto molto. E’ stata una preparazione insolita. Ritiro corto e con poche amichevoli. Gattuso non può fare altrimenti che continuare gli esperimenti durante le gari ufficiali. Il 4-2-3-1 è un modulo complicato, che ti espone a dei rischi. Però, quando il Napoli sblocca il risultato, può sprigionare tutto il suo potenziale. Contro il Genoa è stato devastante”.

Secondo Bucchi, però, “Gattuso continuerà a tenere in grande considerazione il 4-3-3 e la possibilità di inserire un calciatore d’ordine come Demme. Il discorso è relativo soprattutto in occasione di gare contro formazioni più competitive del Genoa. In definitiva il Napoli può contare su due sistemi di gioco che funzionano già bene. Questo è merito del tecnico e della società, che ha scelto giocatori in grado di ricoprire più ruoli”.

Osimhen non è ancora riuscito a realizzare il primo gol in campionato, ma finora il suo apporto alla squadra è stato soddisfacente. “Osimhen è un grande finalizzatore – ha assicurato Bucchi – in campo aperto è devastante. Ho visto i gol segnati con la maglia del Lille, in velocità è imprendibile. Adesso si sta rendendo utile nel lavoro di raccordo, ma presto quel compito spetterà soltanto a Mertens mentre ai gol ci penserà Osimhen”.

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top