Zamboni: "Napoli? Il primo anno non fu bellissimo, volevo andare via! Con la Juve Gattuso farà capire gli stimoli agli azzurri, ma in difesa..." [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Zamboni: Napoli? Il primo anno non fu bellissimo, volevo andare via! Con la Juve Gattuso farà capire gli stimoli agli azzurri, ma in difesa... [ESCLUSIVA]

Zamboni parla del Napoli

L’ex difensore di Napoli e Juventus Marco Zamboni è intervenuto in diretta ai nostri microfoni durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

Le mie esperienze al Napoli e alla Juventus? In bianconero avevo 18 anni, non mi rendevo conto di dove stavo andando: non ero pronto mentalmente, dovevo avere una testa diversa. Fu una esperienza fantastica stare a contatto con campioni di livello, ho appreso qualcosa un po’ da tutti e queste cose ti formano. Il dispiacere più grande è non essermi reso conto di dove stavo andando, ma sono contento della mia carriera. Era la Juventus di Del Piero, Zidane, Deschamps, Iuliano: certo non gli ultimi arrivati.

La doppia esperienza a Napoli? Il primo anno non fu bellissimo, arrivai in un gruppo dal quale volevo andarmene e la società assecondò le mie volontà. Nel 2002-2003 fu un anno in cui mi riscattai, poi firmai in Serie A alla Reggina: fu un grande gruppo, anche se pure in quell’anno la società non fu delle migliori. Per fortuna poi è arrivato De Laurentiis e le cose sono state fatte in maniera importanti.

Il Napoli ha le carte in regola per centrare la qualificazione in Champions League, la partita contro la Juventus può essere fondamentale: i bianconeri non sono più quelli degli anni scorsi, non lo vedo come un impegno difficile come in passato. Il Napoli avrà stimoli, Gattuso lo farà capire in modo molto facile alla squadra: credo che gli azzurri debbano giocare come sanno, daranno filo da torcere ad una Juventus che non è più la stessa.

Errori difensivi? I giocatori del Napoli sono di tutto rispetto e possono giocare in ogni squadra di A di alta classifica: forse manca un leader, qualcuno che sappia orchestrare il tutto”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    74

    30
    23
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    63

    30
    19
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    30
    18
    8
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    61

    30
    18
    7
    5
  • logo NapoliNapoliEL

    59

    30
    19
    2
    9
  • logo LazioLazioEL

    55

    29
    17
    4
    8
  • logo RomaRoma

    54

    30
    16
    6
    8
  • logo SassuoloSassuolo

    43

    30
    11
    10
    9
  • logo VeronaVerona

    41

    30
    11
    8
    11
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    36

    30
    10
    6
    14
  • 11º

    logo BolognaBologna

    34

    30
    9
    7
    14
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    33

    30
    8
    9
    13
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    32

    30
    7
    11
    12
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    32

    30
    8
    8
    14
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    30
    7
    9
    14
  • 16º

    logo BeneventoBenevento

    30

    30
    7
    9
    14
  • 17º

    logo TorinoTorino

    27

    29
    5
    12
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    22

    30
    5
    7
    18
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    20

    30
    3
    11
    16
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    15

    30
    4
    3
    23
Back To Top