Marasco: "Napoli, non farti scappare Zaccagni! Può fare tutti i ruoli d'attacco. Fabian tra i migliori al mondo, non lo aiuta la presenza di Bakayoko" [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Marasco: Napoli, non farti scappare Zaccagni! Può fare tutti i ruoli d'attacco. Fabian tra i migliori al mondo, non lo aiuta la presenza di Bakayoko [ESCLUSIVA]

Antonio Marasco, allenatore del Gragnano ed ex centrocampista di Hellas Verona e Venezia, ha rilasciato un'intervista a Speciale Calciomercato, in diretta su...

A Speciale Calciomercato, in diretta su Calcio Napoli 24 Tv, è intervenuto Antonio Marasco, allenatore del Gragnano ed ex centrocampista di Hellas Verona e Venezia:

Antonio Marasco, allenatore del Gragnano. 

"Zaccagni? La differenza tra Verona e Napoli è che quella partenopea è una piazza esigente perchè ha trascorsi importanti. Zaccagni è cresciuto sotto l'aspetto dell'uomo e del calciatore e sarebbe importante per il Napoli. Sta trovando la via del goal con frequenza, uno come lui a Napoli andrebbe bene anche se in questo periodo vedrei prima ciò che manca al Napoli, in altre zone del campo. Per la sua grande caratteristica di incursore lo vedrei bene a ridosso della punta. Per come gioca il Napoli potrebbe anche fare il vice Insigne o il vice Lozano. Nel 4-2-3-1 starebbe benissimo come sotto punta. E' duttile, sa ricoprire vari ruoli ed è un giocatore che non mi farei scappare se fossi il Napoli. Fabian? Il momento è particolare con questa pandemia. Il giocatore sta soffrendo per il fatto che, cambiando il sistema di gioco e giocando con uno come Bakayoko che ha le sue stesse caratteristiche, ma ci andrei cauto con le critiche. E' un giocatore forte, è giovane e fa parte della nazionale spagnola. Per me è uno dei più forti centrocampisti a livello internazionale. Modulo del Napoli di Gattuso? L'allenatore è colui il quale che ha il termometro della squadra e solo lui sa cosa si deve fare. In questo momento Gattuso si affida al 4-2-3-1 perchè ha la squadra rivolta verso l'attacco anche se nelle ultime partite sta soffrendo tanto. Noi possiamo solo dire la nostra e alla fine è Gattuso che troverebbe la soluzione più proficua della squadra. Prandelli? Con lui ho vissuto quattro stagioni da calciatore tra Venezia e Verona e per me è tra i migliori allenatori in Italia. Napoli-Fiorentina? Prandelli ha cambiato il sistema di gioco, con me faceva il 4-1-4-1 ed ora segue la linea di Iachini che c'era prima di lui a Firenze. Quando una società imposta una squadra l'allenatore che subentra deve portare avanti il discorso con sistemi di gioco adatti ai calciatori che ha. Domenica assisteremo ad una gara aperta e vedremo tanti goal. Il Marasco allenatore? Ho una mia idea di gioco che ho appreso attraverso i vari allenatori che ho avuto. Io preferisco giocare col 4-3-3, ma l'allenatore dev'essere bravo anche ad adattare la sua squadra alle caratteristiche degli avversari. Mi piacerebbe avere la mia grande possibilità da mister". 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top