Napoli-Castagne, c'era l'accordo per un quadriennale prima dell'assalto a Di Lorenzo: due motivi hanno frenato la trattativa [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Timothy Castagne contro il NapoliTimothy Castagne contro il Napoli

Notizie calcio Napoli - Tra i tanti profili seguiti dal Napoli per l'out di destra c'è anche il nome di Timothy Castagne, laterale dell'Atalanta: al momento, però, la trattativa sembra essersi fermata

Ultimissime calcio Napoli Timothy Castagne è sicuramente uno degli obiettivi di mercato degli azzurri: il terzino dell'Atalanta piace molto a Cristiano Giuntoli e Carlo Ancelotti, tanto da essere inizialmente entrato nel novero del possibile sostituto di Elseid Hysaj. Il classe '95 degli orobici, tra i protagonisti della qualificazione in Champions della squadra di Gasperini, fa gola a diverse squadre in Italia (Roma su tutte): per questo il Napoli si era mosso in anticipo per strapparlo alla concorrenza. 

Castagne Atalanta Napoli

Napoli-Castagne, due motivi frenano la trattativa

Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, gli azzurri avevano deciso di affondare il colpo con l'entourage del giocatore: si era persino trovato un principio di accordo su base quadriennale, prima di virare con decisione su Giovanni Di Lorenzo (che oggi svolgerà le visite mediche). 

Al momento, dunque, la trattativa sembra essersi arenata nonostante il gradimento: il difensore belga gioca prettamente sulla corsia di destra (ad oggi bloccata con Malcuit ed appunto Di Lorenzo), mentre il suo impiego sull'out mancino è solo un adattamento in caso di necessità. Inoltre lo stesso Gasperini, dopo il rinnovo annunciato con l'Atalanta, ha espressamente chiesto che la rosa attuale non venga smantellata confermado tutti i protagonisti di questa stagione. 

Strada in salita, dunque, per Castagne al Napoli: ancora non si parla dello stop definitivo ma la trattativa appare raffreddarsi giorno dopo giorno. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Napoli calcio

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare