L'opera di ridimensionamento del monte ingaggi è già cominciata: due i casi prova

Editoriale  
L'opera di ridimensionamento del monte ingaggi è già cominciata: due i casi prova

L'opera di ridimensionamento del monte ingaggi del Napoli (circa 110 milioni) è già cominciata: due i casi prova. Maksimovic e Hysaj andranno in scadenza....

Forse non è un caso che il Napoli stia per perdere a parametro zero tre calciatori che ancora non hanno compiuto i trent'anni. Se la politica di De Laurentiis è sempre stata quella di inseguire pure più del dovuto un proprio calciatore per rinnovargli il contratto è perchè sapeva che dalla sua eventuale cessione avrebbe comunque racimolato qualcosina in termini economici e di plusvalenza. Ovviamente si parla degli under 30, perchè da Reina in poi, se non prima, quando un calciatore inizia a superare i 31-32 anni, per il Napoli non c'è più quell'esigenza di inseguirli per ottenere il rinnovo semplicemente perchè la loro partenza non farebbe incassare nulla al club. 

Nikola Maksimovic, difensore del Napoli. 

MA VOI vi chiederete, se è così allora perchè non è stato fatto e non si stia facendo l'impossibile per trovare una soluzione con Hysaj e Maksimovic? Eliminiamo Milik dal calderone, ormai è una questione di principio tra il club ed il calciatore e non c'è più alcun ragionamento che possa favorire una delle due parti. Innanzitutto va detto che sia l'albanese che il serbo non sono tra i titolarissimi della rosa, ma soprattutto avrebbero chiesto un ritocco del loro ingaggio. E perchè mai il Napoli non dovrebbe accontentare le richieste di questi due validissimi difensori che fino ad oggi hanno sempre fatto comodo a quasi tutti gli allenatori che si sono susseguiti? 

IL MOTIVO è uno. Il Napoli sta cominciando un'opera di ridimensionamento soprattutto dal punto di vista del monte ingaggi che ad oggi sfiora i 110 milioni di euro annui. Diversi i fattori che stanno spingendo Aurelio De Laurentiis ad abbassarlo. La pandemia ha stroncato quelle che erano le entrate del club fino ad un anno circa fa: gli sponsor non assicurano gli stessi investimenti, manca totalmente l'indotto dello stadio e con la mancata qualificazione in Champions il Napoli ha subito un duro colpo sul fatturato.

IL DISCORSO è chiaro. Maksimovic e Hysaj non sono i Koulibaly e i Di Lorenzo. Non sono le primissime scelte. L'albanese guadagna circa 1.6 mln, l'ex Toro ne guadagna 1.2. Se per rinnovare l'accordo devo arrivare ai 2 mln o giù di lì, non mi conviene trovare due calciatori, magari meno esperti, che invece si trovino all'inizio della loro carriera ed il loro stipendio si aggiri intorno ai 700/800mila euro? Il ragionamento che si fa è questo, non è vero che il Napoli non voglia rinnovare il contratto dei due calciatori, anzi. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top