L'asso nella manica...

Editoriale  
L'asso nella manica...

Gattuso è il re delle sostituzioni

L'anno più difficile per tutti, questo 2020 passato alla storia per la pandemia da COVID-19 che ha cambiato la vita di tutti, ha spostato alcuni equilibri e certezze. Tante novità, delle volte innescate anche per 'aiutare' nelle difficoltà post lockdown, sono state inserite anche nel mondo del calcio. Tra queste le 5 sostituzioni.

Gattuso

La stagione 2020/21 ha mantenuto questa regola che qualcuno in Serie A sta riuscendo a sfruttare al meglio. Simone Inzaghi, Vincenzo Italiano e Roberto De Zerbi, per esempio, sono i tre allenatori che hanno effettuato il maggior numero di sostituzioni fino a questo momento, ma questo non basta per avere un impatto decisivo sulle partite. Infatti, tra tutti i tecnici del campionato di Serie A, Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli è quello che più di tutti ha inserito in corso d'opera calciatori che hanno avuto un impatto decisivo sul match, con gol e assist: 11 per l'esattezza in totale, con 6 gol come nelle gare con Benevento e Sampdoria, dove il match è stato capovolto radicalmente. Andrea Petagna, con 2 reti decisive, e Matteo Politano, per esempio, hanno dimostrato come la rosa del Napoli sia lunga e completa e di sicuro affidamento. Cambi, tanti, che Gattuso ha saputo sfruttare anche per il suo nuovo diktat tattico, quel 4-2-3-1 che ha rilanciato dai tempi di Castel di Sangro.

Petagna

Si è tornati a lavoro, lo si fa in vista della gara col Cagliari ma, intanto Gattuso, che prosegue anche nel suo personale recupero fisico, può togliersi una piccola soddisfazione, diventando di fatto il re dei cambi.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top