Pensiamoci bene prima di lagnarci...

Editoriale  
Pensiamoci bene prima di lagnarci...

Ci si lamenta (non tutti per fortuna) di un Napoli che è sempre stato secondo quest'anno (non ci è arrivato) e che, vuoi o non vuoi, qualche passetto in avanti in Europa pure l'ha fatto. Ammissibile che possa non piacere il calcio espresso, durante la stagione, di Carlo Ancelotti. Abituati ad un triennio unico, dove Sarri nemmeno ha vinto proprio perchè molto ma molto complicato, è normale che una parte di tifoseria del Napoli resti un po' contrariata dalle gesta di questa squadra. O meglio, l'annata è stata condita da momenti emozionanti e da altri molto meno. 

Però cosa dovrebbero pensare i tifosi dell' nter? Oppure quelli della Roma e del Milan? Società con un fatturato di gran lunga superiore a quello del Napoli. Quindi, con possibilità diverse, sul mercato e non solo. Al Napoli manca quello step che gli consentirebbe di mettersi al pari della Juventus, ma è lo step più complicato, più difficile, quasi impossibile. Anzi, impossibile. Con questa strategia il massimo è stato raggiunto. 

E' difficile masticare senza mai cibarsi, arrivare secondi non sempre fa piacere perchè i primi sono lì ad una posizione sola. Però andrebbe anche valutato il contesto generale. Questo Napoli, così come questi tifosi, non possono che essere soddisfatti di un'annata che poteva essere decisamente più complicata visti gli ultimi trascorsi. 

Fermiamoci, pensiamoci bene. Pensiamo a chi prende a chi ha dovuto sorbirsi Nainggolan quest'anno, oppure N'Zonzi e Pastore o anche Kessiè. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo BolognaBologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo SpalSpal

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo LecceLecceR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo H.VeronaH.VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

UFFICIALE: Reggina, il presidente Gallo annuncia: "Preso German Denis"