DIRETTA VIDEO - Napoli-Barcellona 1-1: LIVE post-partita con Calzona e Xavi in conferenza stampa

Diretta  
Napoli Barcellona Champions LeagueNapoli Barcellona Champions League

Segui la partita Napoli-Barcellona di Champions League per gli Ottavi di Finale live su CalcioNapoli24. La diretta video sul nostro canale YouTube e su CalcioNapoli24 Tv per Napoli-Barcelona

Napoli Barcellona Tv – Napoli Barcellona Champions League, diretta gratis su CalcioNapoli24.it. La partita d'andata degli Ottavi di Finale di Champions League. Il Napoli vuole provare a vincere a sorpresa alla prima di Calzona in panchina arrivato soltanto da poche ore. Di fronte una delle squadre più forti e storiche d'Europa per provare a passare il turno degli Ottavi di Finale. La partita sarà visibile anche in diretta con la live reaction su CalcioNapoli24 TV (canale 79 digitale terrestre Napoli/Caserta) e sul nostro canale Youtube CalcioNapoli24.

DIRETTA VIDEO Napoli-Barcellona

Notizie calcio Napoli -  Napoli Barcellona Tv Ottavi di Champions League: segui la diretta video su CalcioNapoli24 Tv e sul nostro canale Youtube.

Napoli Barcellona: diretta testuale

49' - Fine partita

48' - Gundogan ad un passo dal gol nel finale, tiro che sfiora il palo

47' - E' il Barcellona a chiudere in attacco

45' - Concessi 4 minuti di recupero

43' - Tiro da fuori di Simeone, pallone di poco alto

40' - Doppio cambio nel Barcellona: Romeu per Christensen e Joao Felix per Pedri

38' - Anguissa di testa sfiora il palo, Napoli vicinissimo al gol del vantaggio

37' - Gran giocata di Traore per Simeone, calcio d'angolo guadagnato dal Napoli

35' - Cambia il Barcellona: Raphina in campo al posto di Yamal

34' - Ammonito anche Christensen, brutto fallo su Raspadori

31' - Ammonito Inigo Martinez per proteste, voleva un fallo di Osimhen sul gol

30' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOAL!!! VICTOR OSIMHEN!!! E' 1-1 del Napoli con l'attaccante nigeriano che con una grande girata taglia fuori il difensore avversario e mette in rete su assist di Anguissa e una gran giocata di Lindstrom

24' - Brutta reazione di Kvaratskhelia al cambio di Calzona

23' - Subito doppio cambio nel Napoli: Kvaratskhelia e Cajuste lasciano il campo a Lindstrom e Traore

20 - Vicino al pasticcio Meret, tiro da fuori di Pedri che prova a bloccare e per poco non finisce in rete in modo maldestro

15' - Gol del Barcellona con Lewandowski che fa 0-1 e sblocca la partita. Assist di Pedri per l'attaccante che la piazza nell'angolino basso e batte Meret

10' - Duro fallo su Osimhen, buona punizione per il Napoli

7' - Salva Juan Jesus sul cross di Cancelo per Lewandowski

6' - Ancora Gundogan a calciare in porta, ma il tiro finisce fuori

4' - Spreca una grade occasione Gundogan sul contropiede lanciato da Yamal

1' - Parte subito forte il Napoli

22.02 - Inizia il secondo tempo

45' - Fine primo tempo

43' - Tiro di Gundogan che finisce poco sopra la traversa

39' - Kounde anticipa Kvatatskhelia sul cross di Di Lorenzo sotto porta

37' - Ora spinge anche il Napoli e il pubblico accompagna la squadra

32' - Colpo di testa di Lewandowski, palla che finisce troppo alta 

28' - Prova a far salire la squadra Osimhen, l'attaccante del Napoli cerca di mettersi sulle spalle la squadra

24' - E' il Barcellona a fare la partita, il Napoli prova a reagire

21' - Grande parata ancora di Meret, salvataggio su Gundogan

20' - Meret salva su Lewandowski, occasione importante per il Barcellona

16' - Ammonito De Jong per un brutto fallo da dietro su Di Lorenzo

14' - Osimhen protesta con l'arbitro per i continui calci alle caviglie da parte degli avversari

11' - Rischia anche il Barcellona con la ripartenza dal basso, ottimo pressing del Napoli con gli attaccanti

8' - Tiro di Pedri, attento Meret a parare

7' - Cross di Cancelo per Yamal, bravo Olivera ad anticipare

5' - Errore in fase di impostazione del Napoli, non ne approfitta Gundogan

3' - Subito occasione per Yamal che spara alto

21.00 - Iniziata!

20.20 - Squadre in campo per il riscaldamento

19.50 - FORMAZIONI UFFICIALI

  • NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. A disposizione: Contini, Gollini, Natan, Mario Rui, Traoré, Simeone, Lindstrom, Mazzocchi, Ostigard, Raspadori.
  • BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Koundé, Araujo, Inigo Martinez, Joao Cancelo; Gundogan, Christensen, De Jong; Pedri, Lewandowski, Lamine Yamal. A disposizione: Raphinha, Inaki Pena, Joao Felix, Romeu, Vitor Roque, Sergi Roberto, Astralaga, Casadò, Fermin Lopez, Cubarsì, Marc Guiu, Fort.

19.40 - Napoli in maglia azzurra per questa sera

19.35 - Arrivato il presidentre De Laurentiis allo stadio Maradona

19.20 - Squadre arrivate al campo

  • Napoli-Barcellona, invasione dei tifosi blaugrana per le strade della città
  • Novità in vista di Napoli-Barcellona, pronta coreografia in Curva B
  • Sky - Ballottaggio in extremis tra Cajuste e Traoré, le ultime di formazione sul Napoli

Le probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Traoré; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia
In diffida: nessuno

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Ronald Araújo, Cubarsì, Iñigo Martínez, João Cancelo; De Jong, Christensen, Gündogan; Yamal, Lewandowski, Pedri. In diffida: Ronald Araújo, Sergi Roberto, Ferran Torres, João Félix

Statistiche

Napoli

Bilancio contro club spagnoli: V6 P7 S11 GF30 GS38
Bilancio casalingo contro club spagnoli: V3 P2 S7

  • Il Napoli ha affrontato il Real Madrid nella fase a gironi di questa edizione, perdendo 3-2 in casa alla seconda giornata. Dopo due gol di svantaggio, i partenopei hanno agguantato il momentaneo pareggio ma si sono arresi per un'autorete nel finale del portiere Alex Meret. A Madrid hanno perso 4-2.
  • Il Napoli ha così incassato la terza sconfitta consecutiva contro squadre di Liga, con 11 gol subiti.
  • La vittoria per 2-1 contro il Granada al ritorno dei sedicesimi di Europa League 2020/21 – sfida persa complessivamente per 3-2 – è l'unico successo del Napoli nelle ultime otto partite casalinghe contro club spagnoli; quattro partite si sono concluse sull'1-1.
  • La vittoria contro il Granada è una delle uniche due conquistate dal Napoli nelle ultime 16 partite contro squadre della Liga, in casa e fuori (P5 S9).
  • Il bilancio del Napoli nei confronti a eliminazione diretta contro le spagnole è V1 S8, con l'eliminazione nelle ultime sette. L'unico successo complessivo è arrivato contro il Valencia al primo turno di Coppa UEFA 1992/93 (5-1 t, 1-0 c).
  • I partenopei hanno passato il turno solo una volta su quattro agli ottavi di Champions League, uscendo contro Chelsea nel 2011/12 (3-1 c, 1-4 t dts), Real Madrid nel 2016/17 (1-3 t, 1-3 c) e Barcellona nel 2019/20.
  • Questa è l'ottava presenza complessiva del Napoli in Champions League, la sesta nelle ultime otto stagioni.
  • La stagione 2022/23 è stata quella di maggior successo in Coppa dei Campioni per il Napoli, che ha concluso il Gruppo A davanti a LiverpoolAjax e Rangers e ha battuto l'Eintracht Francoforte agli ottavi (2-0 t, 3-0 c). Il Milan, però, ha interrotto la sua marcia vincendo un quarto di finale tutto italiano (0-1 t, 1-1 c).
  • La scorsa stagione, il Napoli ha superato per la prima volta una sfida a eliminazione diretta di Champions League al quarto tentativo.
  • Dopo il successo sul Braga alla prima giornata nel 2023/24, il Napoli ha perso 3-2 in casa col Real e poi ha conquistato quattro punti su sei contro l'Union Berlin (1-0 t, 1-1 c) prima della sconfitta in Spagna contro le Merengues. I partenopei hanno concluso il Gruppo C vincendo 2-0 in casa contro il Braga e suggellando il passaggio del turno.
  • La sconfitta della seconda giornata contro il Madrid è stata l'unica in 16 gare casalinghe di Champions League (V10 P5) dal 4-2 contro il Manchester City alla quarta giornata del 2017/18.
  • La scorsa stagione, i partenopei hanno vinto il loro terzo scudetto (il primo dal 1990) con 16 punti di vantaggio sul secondo posto.
  • Dopo aver vinto lo storico scudetto, Luciano Spalletti ha lasciato la panchina. Gli è subentrato Rudi Garcia, ex allenatore della Roma, che è stato poi esonerato il 14 novembre. Al suo posto è tornato Mazzarri, che aveva allenato i partenopei dal 2009 al 2013, con un contratto fino al termine della stagione. Tuttavia Mazzarri è stato sostituito lunedì 19 febbraio da Calzona.

Barcellona

Bilancio contro club italiani: V31 P20 S13 GF109 GS68
Bilancio in trasferta contro club italiani: V9 P12 S9

  • Il Barcellona ha affrontato per l'ultima volta una squadra di Serie A nella scorsa fase a gironi, perdendo 1-0 in casa dell'Inter alla terza giornata e pareggiando 3-3 in casa la settimana successiva.
  • La squadra spagnola ha vinto tre delle ultime cinque partite in Italia, compreso il successo per 4-2 in casa del Napoli del 2022.
  • Il bilancio del Barcellona nei doppi confronti contro squadre italiane è V9 S5.
  • Il Barcellona ha affrontato squadre italiane in cinque finali UEFA, vincendone tre e perdendone due. L'ultima è stata quella vinta 3-1 contro la Juventus in Champions League 2014/15 a Berlino. Ha alzato la coppa in Italia anche nel 2009 battendo il Manchester United per 2-0 a Roma.
  • Il Barcellona ha raggiunto gli ottavi ogni anno dal 2004/05 al 2020/21, superandoli 14 volte su 17. Ha perso due delle prime tre sfide ma ha vinto le successive 13 – inclusa quella contro il Napoli nel 2019/20 – prima di uscire contro il Paris Saint-Germain tre stagioni fa (1-4 c, 1-1 t).
  • La vittoria per 1-0 in casa del Manchester United all'andata dei quarti di finale 2018/19 è l'unico successo del Barcellona in 10 trasferte nella fase a eliminazione diretta di Champions League (P4 S5), dopo il 2-0 in casa dell'Arsenal agli ottavi del 2015/16. Quelli contro United e Arsenal sono stati gli unici successi nelle ultime 12 sfide di questo tipo, con sei sconfitte.
  • Questa è la 28esima stagione del Barcellona in Champions League, record che condivide con il Real Madrid. Ha partecipato al torneo ogni stagione dal 2003/04 e ha raggiunto la fase a eliminazione diretta per la 23esima volta.
  • Il Barcellona ha vinto due volte la Coppa dei Campioni a Wembley, che ospiterà la finale di questa edizione; nel 1992 ha battuto la Sampdoria 1-0 ai supplementari, vincendo il trofeo per la prima volta, mentre nel 2011 ha battuto il Manchester United per 3-1.
  • I cinque volte campioni d'Europa hanno raggiunto almeno i quarti in ogni stagione tra il 2007/08 e il 2019/20, vincendo il titolo nel 2009, 2011 e 2015, ma non sono riusciti ad approdare agli gli ottavi nelle ultime due stagioni.
  • La squadra di Xavi Hernández è arrivata terza nel girone per la seconda stagione consecutiva nel 2022/23, vincendo solo due partite su sei (contro il Viktoria Plzen) e perdendone tre: per questo è arrivato alle spalle di Bayern München e Inter. Il Barcellona non è riuscito a segnare in tre partite del Gruppo C.
  • La squadra è poi passata in UEFA Europa League ma è stata subito eliminata dal Manchester United negli spareggi per la fase a eliminazione diretta (2-2 c, 1-2 t).
  • In questa stagione, la squadra spagnola ha iniziato con una vittoria casalinga per 5-0 contro l'Anversa, poi ha vinto 1-0 in casa del Porto e ha battuto lo Shakhtar per 2-1 in casa alla terza giornata. La formazione ucraina si è imposta 1-0 alla quarta giornata, ma i blaugrana si sono assicurati la qualificazione vincendo 2-1 in casa contro il Porto. Alla sesta giornata è arrivata un'altra sconfitta esterna, 3-2 ad Anversa.
  • Il Barcellona ha vinto solo 14 delle ultime 34 trasferte europee (P9 S11), ma è rimasto imbattuto in otto (V5 P3) prima di perdere contro il Benfica alla seconda giornata del 2021/22. Il suo bilancio in trasferta da allora è V5 P1 S6.
  • Nel 2022/23, il club catalano ha conquistato il suo 27esimo titolo in Liga, chiudendo con 10 punti di vantaggio sul Real Madrid.

Precedenti

  • Vittorie Napoli 0
  • Vittorie Barcellona 2
  • Pareggi 2
  • Gol Napoli 5
  • Gol Barcellona 9

Questa è la quinta partita tra le due squadre (tutte da febbraio 2020). Il Barcellona ha eliminato i partenopei due volte su due.

La squadra spagnola si è imposta con un 4-2 complessivo agli ottavi di Champions League 2019/20. L'andata a Napoli (25 febbraio) si è conclusa 1-1 con i gol di Dries Mertens (30') e Antoine Griezmann (57').

I gol nel primo tempo di Clément Lenglet (10'), Lionel Messi (23') e Luis Suárez (45'+1 r.) hanno consentito al Barcellona di vincere la gara di ritorno al Camp Nou dell'8 agosto per 3-1. Gli azzurri hanno risposto solo con un rigore di Lorenzo Insigne (45'+5).

Il Barcellona ha poi perso 8-2 contro il Bayern Monaco nei quarti di finale.

Anche l'andata degli spareggi per la fase a eliminazione diretta di Europa League 2021/22 è finita 1-1. A Barcellona, il Napoli si è portato in vantaggio con Piotr Zielinski al 29', ma i padroni di casa hanno pareggiato con un rigore di Ferran Torres al 59'.

I gol di Jordi Alba (8') e Frenkie de Jong (13') hanno portato il Barcellona in vantaggio al Maradona al ritorno; anche se Insigne ha accorciato su rigore al 23', Gerard Piqué (45') e Pierre-Emerick Aubameyang (59') hanno risolto di fatto la gara, mentre Matteo Politano ha segnato un gol di consolazione per i padroni di casa.

Ai quarti, il Barcellona è stato eliminato dai futuri vincitori dell'Eintracht Francoforte con un 4-3 complessivo.

Hanno giocato in Italia:

  • João Cancelo (Inter 2017/18 prestito, Juventus 2018/19)
  • Marcos Alonso (Fiorentina 2013–16)

Il bilancio di Cancelo contro il Napoli in Italia è stato V2 P2.

Alonso ha perso due partite su tre contro il Napoli con la Fiorentina, ma ha segnato un gol nell'1-1 in Serie A del 29 febbraio 2016: è stata la sua ultima rete in viola.

Hanno giocato in Spagna:

  • Mathías Olivera (Getafe 2017–22, Albacete 2018/19 prestito)
  • Stanislav Lobotka (Celta Vigo 2017–20)
  • André-Frank Zambo Anguissa (?Villarreal 2019/20 prestito)

Compagni di nazionale:

  • Piotr Zielinski e Robert Lewandowski (Polonia)
  • Mário Rui e João CanceloJoão Félix (Portogallo)
  • Mathías Olivera e Ronald Araújo (Uruguay)
  • Jesper Lindstrøm e Andreas Christensen (Danimarca)
  • 1 mese gratis su Amazon Prime Video, clicca qui: www.primevideo.com/1-mese-gratis/
Napoli-Barcellona Champions League

Queste tutte le informazioni:

Napoli Barcellona: dove vederla, in diretta su Calcio Napoli 24

Napoli Barcellona Champions dove vederla in diretta su CN24. Per tutto ciò che riguarda il pre-partita, la partita, gli highlights e le interviste ai protagonisti, potrete seguire l'evento su Calcio Napoli 24. Partita visibile in DIRETTA VIDEO su CalcioNapoli24 TV (canale 79 digitale terrestre Napoli/Caserta) e il canale Youtube CalcioNapoli24 con la live reaction con Ciro Novellino.

Inoltre, su Calcio Napoli 24 TVcanale 79 del Digitale Terrestre Campania, tutti gli aggiornamenti sull'unico canale televisivo dedicato al calcio Napoli.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top