Il virologo Andreoni: "La festa dei tifosi dell'Inter costerà qualche vita umana"

Brevi fonte : tmw
Il virologo Andreoni: La festa dei tifosi dell'Inter costerà qualche vita umana

L'opinione del virologo

Napoli Calcio - I festeggiamenti per lo scudetto dell'Inter sono stati "un errore gravissimo che certamente costerà qualche vita umana. Così diamo il peso di quello che è accaduto". 

Lo dichiara ad Agorà su Rai3 Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma. "Che in quell'assembramento ci sia stato un'ulteriore diffusione del virus, è cosa certa - spiega l'esperto - Abbracciarsi, urlare, cantare e via dicendo sono tutti sistemi validi per far esplodere il virus, visto che si è parlato di 'bomba biologica'".

"Potremmo iniziare a vedere un incremento dei casi tra 2-3 settimane - stima l'infettivologo - e poi abbiamo capito che i casi più gravi li vedremo tra 4-5 settimane e gli eventuali decessi tra 4-6 settimane. Questo è il tempo che ci vorrà per capire quello che realmente è accaduto".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    88

    36
    27
    7
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    75

    36
    22
    9
    5
  • logo MilanMilanCL

    75

    36
    23
    6
    7
  • logo NapoliNapoliCL

    73

    36
    23
    4
    9
  • logo JuventusJuventusEL

    72

    36
    21
    9
    6
  • logo LazioLazioEL

    67

    35
    21
    4
    10
  • logo RomaRoma

    58

    36
    17
    7
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    56

    36
    15
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    46

    36
    13
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    43

    36
    11
    10
    15
  • 11º

    logo BolognaBologna

    40

    36
    10
    10
    16
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    40

    36
    10
    10
    16
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    39

    36
    9
    12
    15
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    39

    36
    9
    12
    15
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    36
    9
    9
    18
  • 16º

    logo TorinoTorino

    35

    35
    7
    14
    14
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    35

    36
    8
    11
    17
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    31

    36
    7
    10
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    21

    36
    6
    3
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    36
    3
    11
    22
Back To Top