Italia, l'ombra di Capello su Ventura: addio alla Cina, la Nazionale si avvicina

Notizie  
Capello potrebbe essere il nuov CtCapello potrebbe essere il nuov Ct

A quattro giornate dalla fine, il suo Jiangsu Suning non è ancora salvo. Gli mancano pochi punti per salvarsi aritmeticamente, probabilmente soltanto tre. Poi, addio Cina. Se l'aspettava diversa, Fabio Capello, che nell'ultimo turno di campionato ha superato 1-0 (gol di Ramires) il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro. La Super League volge al termine ma l'esperienza in Oriente non ha soddisfatto per nulla le sue aspettative.

Come riporta il Corriere dello Sport sul proprio sito, c'è nostalgia dell'Italia per Don Fabio, la cui ombra ora compare alle spalle di Ventura. Il ct azzurro, nonostante il rinnovo di contratto fino al 2020, non è affatto sicuro del posto in caso di mancata qualificazione al Mondiale.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    40

    16
    12
    4
    0
  • NapoliCL

    39

    16
    12
    3
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • LazioEL

    32

    14
    10
    2
    2
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 10º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 11º

    Atalanta

    20

    15
    5
    5
    5
  • 12º

    Torino

    20

    15
    4
    8
    3
  • 13º

    Udinese

    18

    15
    6
    0
    9
  • 14º

    Cagliari

    17

    16
    5
    2
    9
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    15
    3
    4
    8
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Napoli, gli infortunati al lavoro: Insigne riesce già a correre, Milik martedì a Villa Stuart