Noemi protagonista di Lazio-Napoli, il padre: "Giornata speciale, non dimenticheremo mai i suoi occhi pieni di felicità"

Serie A  
NoemiNoemi

Noemi Staiano protagonista di Lazio-Napoli, a parlare è il padre a Il Mattino. Gioia incontenibile della bambina e dei suoi genitori, messaggio significativo mandato

Serie A - Iniziativa fantastica della Lazio prima di Lazio-Napoli. Al progetto "I bambini non si toccano" la piccola Noemi Staiano, la bimba rimasta ferita da un colpo d'arma da fuoco durante l’agguato del 3 maggio scorso in Piazza Nazionale a Napoli, è entrata mano nella mano di Ciro Immobile e poi ha ricevuto in omaggio la maglia del Napoli da Lorenzo Insigne.

Noemi e Insigne

Intanto, il padre della bambina, racconta la propria emozione a Il Mattino:

«Inutile parlare di emozione, perché è stato qualcosa di unico. Si fa addirittura fatica a raccontarlo. Ma non parlo solo del fatto di essere lì a bordo campo. Vedere Noemi felice e sorridente è una cosa che non ha prezzo. La prima volta ci è stato detto da Patrizio Oliva e Lello Marra che fanno parte dei Corrispondenti Diplomatici di Malta. In verità ci avevano detto solo qualcosa, ma quando poi è arrivato l’invito ufficiale è stato incredibile.

Quando si parla della violenza sui bambini noi siamo sempre i primi a scendere in campo. Perché sappiamo bene che quello che è capitato a noi non dovrebbe mai accadere altrove e per nessun motivo. Penso che a prescindere da tutto si tratti di cose assolutamente inammissibili. Insigne le ha regalato la sua maglietta con l’autografo e penso che Noemi la custodirà con grande affatto ricordando questa giornata bellissima. Tutti in campo e in tribuna sono venuti a darle un bacio. per me nulla potrà essere più bello e importante di aver visto negli occhi di mia figlia la felicità e la spensieratezza. Quella di ieri è stata davvero una giornata speciale»

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    48

    19
    15
    3
    1
  • logo InterInterCL

    46

    19
    14
    4
    1
  • logo LazioLazioCL

    42

    18
    13
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    35

    19
    10
    5
    4
  • logo RomaRomaEL

    35

    19
    10
    5
    4
  • logo CagliariCagliariEL

    29

    19
    8
    5
    6
  • logo ParmaParma

    28

    19
    8
    4
    7
  • logo TorinoTorino

    27

    19
    8
    3
    8
  • logo VeronaVerona

    25

    18
    7
    4
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    25

    19
    7
    4
    8
  • 11º

    logo NapoliNapoli

    24

    19
    6
    6
    7
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    24

    19
    7
    3
    9
  • 13º

    logo BolognaBologna

    23

    19
    6
    5
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    19

    19
    5
    4
    10
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    19

    19
    5
    4
    10
  • 17º

    logo LecceLecce

    15

    19
    3
    6
    10
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    14

    19
    4
    2
    13
  • 20º

    logo SpalSpalR

    12

    19
    3
    3
    13
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Napoli-Fiorentina, le probabili formazioni di Gazzetta: Luperto terzino e due ballottaggi per Gattuso [GRAFICO]