Gazzetta - De Laurentiis non sopporta più che Gattuso stia comandando nel suo territorio: tra un mese l'addio, c'è però un paradosso

Rassegna Stampa  
Gazzetta - De Laurentiis non sopporta più che Gattuso stia comandando nel suo territorio: tra un mese l'addio, c'è però un paradosso

Tra De Laurentiis e Gattuso rapporto ai minimi termini

NAPOLI - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport ripercorre il momento chiave di tensione tra Aurelio De Laurentiis e Rino Gattuso. In questo momento non c'è più dialogo tra le parti che vanno avanti soltanto per il bene del Napoli.

Il Napoli conferma Gattuso: niente esonero, ma fiducia a tempo
Rino Gattuso

ADL-GATTUSO: SARA' ADDIO

La rosea scrive: "È il momento in cui fra i due si scava l’abisso. Gattuso arroccato a Castel Volturno a risolversi con la squadra i problemi (con tutti i suoi limiti e gli errori nella gestione della crisi) e De Laurentiis che proprio non sopporta che quel Ringhio, per lui non più star, si stia “prendendo” il territorio comandando. Per questo e tanto altro ormai non c’è più rapporto, nonostante per assurdo oggi i contendenti facciano anche chiacchierate al telefono e il presidente vada in ritiro più volte a trovare la squadra. Per cui questi saranno gli ultimi 40 giorni di Gattuso al Napoli. Poi ognuno per la propria strada, senza rimpianti"

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • logo MilanMilanCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo JuventusJuventusCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo NapoliNapoliEL

    77

    38
    24
    5
    9
  • logo LazioLazioEL

    68

    38
    21
    5
    12
  • logo RomaRoma

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    62

    38
    17
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    52

    38
    15
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    45

    38
    11
    12
    15
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    42

    38
    10
    12
    16
  • 12º

    logo BolognaBologna

    41

    38
    10
    11
    17
  • 13º

    logo UdineseUdinese

    40

    38
    10
    10
    18
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    38
    9
    13
    16
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    39

    38
    9
    12
    17
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    37

    38
    9
    10
    19
  • 17º

    logo TorinoTorino

    37

    38
    7
    16
    15
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    33

    38
    7
    12
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    23

    38
    6
    5
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    38
    3
    11
    24
Back To Top