Cdm - Napoli Primavera, Ambrosino: dal convitto pagato ai due gol alla Juventus

Rassegna Stampa fonte : cdm.it
Cdm - Napoli Primavera, Ambrosino: dal convitto pagato ai due gol alla Juventus

Ambrosino, due gol alla Juventus Primavera

Napoli Calcio - Sette giorni dopo, la Primavera del Napoli ha imitato la prima squadra, ha vinto contro la Juventus a Vinovo rimontando il gol di Chibozo con la doppietta di Giuseppe Ambrosino. La rete decisiva è arrivata al 95’.

Come riporta l'edizione online del Corriere del Mezzogiorno:

"La storia di Giuseppe Ambrosino rappresenta la missione dei settori giovanili, dove i talenti s’aspettano, si coltivano come gli artigiani nelle vecchie botteghe, come per esempio si fa nella sartoria, cucendo i vestiti con tanta pazienza e attenzione ai dettagli. Se Caronte traghettava le anime, il traghetto da Procida a Napoli ha condotto i sogni di Giuseppe Ambrosino sin da bambino. Il suo papà Mimmo è stato il suo primo allenatore del Procida Calcio, il primo a notare il suo talento è Nicola Crisano, attuale direttore generale del Napoli Femminile. Il Torino è il primo club a convocarlo per un provino ma non è amore a prima vista. Caffarelli lo osserva al provino, il Napoli lo prende e inizia l’avventura del traghetto dei sogni. Papà Mimmo, che lavora in un’azienda che si occupa della pubblica illuminazione a Procida, deve lasciare la scuola calcio per accompagnare i sogni di Giuseppe. Il Napoli però ha risorse e posti limitati per il convitto, è complicato garantirglielo ad un ragazzo che non gioca mai. E noto che per i figli si fa tutto ciò che si può, soprattutto quando si capisce di renderli felici. Ambrosino da bambino ha patito anche il trauma della separazione dei genitori. Sul campo dimentica tutto e allora il papà decide d’investire e per due anni gli paga il convitto e la scuola. Una doppietta alla Juventus merita, però, di essere festeggiata, staccando nel giorno di riposo concesso da Frustalupi".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo VeneziaVenezia

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top