Perché Zielinski rischia di autoescludersi dal campionato

Primo Piano  
Perché Zielinski rischia di autoescludersi dal campionato

Calzona sta provando in tutti i modi a tenerlo ancora con la testa nel Napoli, ma le prestazioni finora offerte da Zielinski sono state molto negative.

Cosa deve fare il Napoli con Zielinski? La risposta a questa domanda non è di facile risoluzione. De Laurentiis, sulla questione Piotr, fu molto chiaro il mese scorso in conferenza stampa:

"La Uefa stabilisce, poiché abbiamo fatto nuovi acquisti, mi dispiace che abbiamo dovuto rinunciare a un centrocampista che abbiamo acquistato, mi dispiace anche per Zielinski ma già lo conosciamo. Dobbiamo capire chi abbiamo acquistato. Qual è l’investimento vero? È la sperimentazione, non la vittoria a ogni costo. Devo capire gli errori del passato, cosa non funziona.

Dal 18 febbraio possiamo dire che il campionato riparte, non ci sono più scuse. Qualcuno ha dubitato che ci fosse una ripicca nei confronti di Zielinski. Assolutamente no, è una bravissima persona, splendido ragazzo, giocatore di livello. Ma lui è in uscita, dobbiamo aprire una finestra sul futuro. Abbiamo dovuto sacrificare anche il centrocampista". 

Il taglio dalla lista Champions di Zielinski avrebbe dovuto in qualche modo 'liberare' il centrocampista per le gare di campionato. Calzona sta provando a non accantonarlo definitivamente. Conosce le qualità tecniche di Piotr fin dai tempi dell'Empoli, non ci rinuncerebbe quasi mai anche se in questo momento, anche per scelta presidenziale, bisogna sperimentare e capire se davvero Hamed Junior Traorè possa essere l'erede del classe 1994 la prossima stagione. Che la stagione del polacco sia negativa è sotto gli occhi di tutti. C'è chi lo rimpiange dimenticandosi un dettaglio importante che ha purtroppo caratterizzato gli anni napoletani di Zielinski. 

Parliamo di un calciatore dotato di un bagaglio tecnico di primissimo livello a cui però è mancata la continuità per diventare uno dei top del ruolo in Italia ed Europa. Dicevamo come Calzona le stia provando davvero tutte per tenerlo con la testa dentro il Napoli. Le risposte, finora, del centrocampista sono state tutte negative. Prestazioni insufficienti condite da quel senso di smarrimento di chi dopo 8 anni si trova praticamente fuori da qualsiasi discorso. Più che De Laurentiis o Calzona, proseguendo su questa falsariga è Zielinski a farsi fuori da solo anche in campionato. L'auspicio è in un finale in crescendo anche per lasciarsi bene prima di partire in direzione Milano. Ci sarà tempo e spazio per mandare giù tutto quello che è stato. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top