Dimaro 2019, Giorno 1: la telefonata misteriosa di Ancelotti e Zerbin accompagnato dai genitori, la prima rete del ritiro e la tempesta su Carciato

Primo Piano  
Dimaro 2019, Giorno 1: la telefonata <i>misteriosa</i> di Ancelotti e Zerbin <i>accompagnato dai genitori</i>, la prima rete del ritiro e la tempesta su Carciato

DIMARO FOLGARIDA (TN) - Si apre il ritiro di Dimaro 2019 della SSC Napoli, il secondo con Carlo Ancelotti alla guida della squadra partenopea. Si parte subito con una novità: l'arrivo non è stato, come di consueto, di gruppo, bensì l'appuntamento era per tutti entro le ore 13.30 allo Sporthotel Rosatti di Dimaro. Azzurri arrivati a gruppetti per l'inizio del nono ritiro in Val di Sole, con Marko RogNikola Maksimovic arrivati già ieri sera.

Dimaro 2019 SSC Napoli, primo giorno di ritiro: la sintesi di giornata

E' un ritiro ricco di ragazzi della Primavera della SSC Napoli, non a caso la curiosità di giornata riguarda Alessio Zerbin: dopo il prestito alla Viterbese, il classe '99 è stato il primo ad arrivare quest'oggi al Rosatti. Come? In auto con i genitori! Accompagnato da mamma e papà, Alessio è arrivato da Novara con la famiglia: un saluto al volo e l'ingresso in hotel.

Protagonista di giornata è certamente, per quanto riguarda la Primavera azzurra, anche Gianluca Gaetano, con la firma del primo gol del ritiro Dimaro 2019 del Napoli con la chioma bionda del nuovo look. Ha aperto le marcature della prima partitella sul campo di Carciato fra bianchi e blu, applauditissimo dalla Tribuna e dai tantissimi tifosi anche all'arrivo all'esterno dello Sporthotel Rosatti.

Davide Ancelotti in bici ha sorpreso tutti: a Dimaro molto prima dell'arrivo di papà Carlo fra il tributo dei tifosi, Ancelotti Jr è stato in giro per la cittadina in bici con altri membri dello staff in mattinata. E al rientro in hotel, con la grande umiltà e cordialità che lo contraddistingue, si è fermato con i tifosi azzurri (che l'hanno assalito) a chiacchierare e scattarsi selfie. "In bocca al lupo, Davide!", hanno esclamato alcuni supporters azzurri.

Il primo allenamento, quello pomeridiano, è durato circa un'ora, fra le ore 18 e le ore 19, ed è stato contraddistinto da una tempesta che si è abbattuta sul campo di Carciato. Svolazzati tutti i cartelloni pubblicitari e il materiale tecnico in campo, il cielo s'è scurito al punto che c'è stato l'esordio a Carciato dei riflettori.

Ma a prendersi la scena nel primo giorno di Dimaro è stato Carlo Ancelotti con la sua telefonata in campo. Sì, perchè beccato dalla fotocamera attenta di Ciro De Luca per CalcioNapoli24, il tecnico del Napoli ha risposto al telefono direttamente in campo, facendo sorridere lo staff attorno e i tifosi. In tribuna qualcuno già sognava una telefonata colombiana, qualcun altro una chiamata internazionale con l'Argentina... Ma la telefonata è stata troppo breve per sognare. Ma farlo, si sa, non costa nulla e certi nomi non sembran più nemmeno troppo inarrivabili. Non resta che attendere che i sogni si tramutino in realtà...

di Manuel Guardasole

RIPRODUZIONE RISERVATA©

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    83

    38
    26
    5
    7
  • logo InterInterCL

    82

    38
    24
    10
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo LazioLazioCL

    78

    38
    24
    6
    8
  • logo RomaRomaEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • logo MilanMilanEL

    66

    38
    19
    9
    10
  • logo NapoliNapoli

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    51

    38
    14
    9
    15
  • logo FiorentinaFiorentina

    49

    38
    12
    13
    13
  • 10º

    logo ParmaParma

    49

    38
    14
    7
    17
  • 11º

    logo VeronaVerona

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo BolognaBologna

    47

    38
    12
    11
    15
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    45

    38
    11
    12
    15
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    42

    38
    12
    6
    20
  • 16º

    logo TorinoTorino

    40

    38
    11
    7
    20
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    39

    38
    10
    9
    19
  • 18º

    logo LecceLecceR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    25

    38
    6
    7
    25
  • 20º

    logo SpalSpalR

    20

    38
    5
    5
    28
Sprintsped
Dapa Trasporti
Its shipping
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top