Repubblica - Inaugurazione Stadio Maradona, guerra tra SSC Napoli e Comune: cerimonia senza tifosi e il club

Notizie  
Repubblica - Inaugurazione Stadio Maradona, guerra tra SSC Napoli e Comune: cerimonia senza tifosi e il club

Inaugurazione Stadio Maradona, è guerra tra il Comune e la SSC Napoli: cerimonia senza tifosi in uno stadio vuoto e senza il club presente

Napoli - E' lite nel nome di Maradona per l'inaugurazione dello stadio di giovedì 29 luglio: la serata scelta dal Comune per inaugurare ufficialmente lo stadio Maradona. Il Napoli non ci sarà e alla cerimonia non potranno partecipare nemmeno i tifosi. Come riportato da Repubblica le restrizioni legate all'emergenza Covid. Ma a Palazzo San Giacomo hanno deciso lo stesso di andare avanti, senza curarsi delle polemiche e della defezione un po’ forzata (due giorni dopo c’è l’amichevole in Germania con il Bayern) e soprattutto polemica dei tesserati del club azzurro, disinteressati a una celebrazione con le tribune vuote. « Noi abbiamo intitolato l’impianto a Diego ed è giusto che dopo alcuni mesi d’attesa sia questa amministrazione a scoprire la targa » , ha infatti messo in chiaro l’assessore allo sport, Ciro Borriello. «Ho contattato con un messaggio Aurelio De Laurentiis e non ho ricevuto alcuna risposta. Abbiamo invitato per l’evento 500 bambini delle scuole cittadine».

Si profila quindi una battaglia legale sulle due statue, mentre De Laurentiis ha scelto la linea del silenzio, convinto com’è che l’amministrazione stia per compiere un autogol, preparandosi a commemorare Diego nello stadio vuoto, senza tifosi e i rappresentanti della squadra azzurra. Il presidente aspetterà il momento giusto per presentare la " sua" statua, a ottobre: sperando che l’emergenza Covid sia finita e a Fuorigrotta possa essere un evento per 50 mila.

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo InterInterCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo MilanMilanCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo RomaRomaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo LazioLazioEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo AtalantaAtalanta

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo UdineseUdinese

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo BolognaBologna

    7

    4
    2
    1
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo SampdoriaSampdoria

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo VeronaVerona

    3

    4
    1
    0
    3
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    3

    4
    1
    0
    3
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo JuventusJuventusR

    2

    4
    0
    2
    2
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    2

    4
    0
    2
    2
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top