Pagelle Juventus-Napoli: il primo tiro in porta del secondo tempo arriva al minuto 89, serve altro?

Le Pagelle  
Pagelle Juventus-Napoli: il primo tiro in porta del secondo tempo arriva al minuto 89, serve altro?

Pagelle Juventus Napoli Serie A: i voti ufficiali della gara

Termina Il match per la 15a giornata di Serie A con il Napoli che ha affrontato la Juve. Le pagelle Juve Napoli su CalcioNapoli24, con i voti e la spiegazione dettagliata per ogni singolo calciatore azzurro. Voti Juventus Napoli.

Pagelle Juve Napoli, i voti

di Claudio Russo (@claudioruss)

Meret 5,5 - In ritardo in uscita sulla doppia occasione al 18’, corre un rischio inutile. Sul gol di Gatti cosa avrebbe potuto fare? Nulla.

Di Lorenzo 5,5 - Cross velenoso in avvio per Szczesny, non riesce a fermare Chiesa nel primo tempo. Il polacco gli nega la porta con la mano di richiamo e lui fatica a crederci. Il rendimento di reparto lo trascina nell’incolore, l’unico squillo è nel tiro che va fuori nel finale.

Rrahmani 5 - Chiesa lo lascia sul posto come una statua al 20’, libera di testa al 28’ ed è ribattuto in area dieci minuti più tardi. Si stacca troppo tardi da Vlahovic per andare su Gatti che fa 0-1.

Juan Jesus 5,5 - Rrahmani e Natan sono più coinvolti nel gioco, sul palo di Vlahovic dà tanto spazio al serbo. Recupera bene su Chiesa concedendo corner.

Natan 5 - Unico possibile terzino sinistro, salva sull’inserimento di Vlahovic e rischia in retropassaggio. Non garantisce certe sicurezze come un mese fa, ad esempio, e la Juventus lo punta. Limita troppo la manovra, ma non è un esterno. (Dal 72’ Zanoli SV - Una bella chiusura su Chiesa)

Anguissa 5 - Deve fare attenzione agli inserimenti di McKennie e Rabiot, Chiesa lo dribbla con facilità, pallone moscio al 39’ sugli sviluppi del calcio di punizione. Troppo spazio per il cross di Cambiaso per l’1-0. Sembra spompato.

Lobotka 6 - Teoricamente la Juve dovrebbe lasciargli spazio: è così, e lo lascia anche lui a Vlahovic che attacca la sua zona. Zielinski lo aiuta ad aprire il possesso, si sposta più sulla sinistra. Tre duelli vinti su tre, due passaggi non completati su 54 tentativi. (Dall’87’ Cajuste SV)

Zielinski 5,5 - Molto avanzato come posizione media nel primo tempo, gioca tanti palloni e prende più di un contrasto falloso a favore. Ma di incidere concretamente non c’è spazio, sia chiaro. Un tiro alto e la punizione che porta alla chance di Di Lorenzo. (Dal 65’ Elmas SV)

Politano 5,5 - Maniche corte, guanti sulle mani, piede subito frizzante che sia un cross oppure un tiro in porta. Poi si eclissa fino al 55’. (Dal 72’ Raspadori 5,5 - Prova a ravvivare la manovra sulla trequarti, un passaggio per Di Lorenzo ed un tiro innocuo)

Osimhen 5,5 - La sua maglia azzurra svetta in mezzo ad una marea di bianconero, Allegri riesce a mettergliene due addosso. Bremer lo mantiene, lui si allarga e mette Kvaratskhelia davanti al portiere. Troppo solo, troppo arretrato.

Kvaratskhelia 5 - Il gioco si fa dall’altro lato, non ha un terzino alle sue spalle e si vede. Cambiaso al 23’ gli chiede la maglietta, tanto che lo trattiene. L’occasione sprecata al 28’ è inspiegabile, per uno come lui. Giallo sacrosanto per una reazione evitabile, fa tenerezza quando riparte ed è triplicato. Ad un certo punto tira in porta, colpisce Anguissa. Più che sbattersi non può (Dall’87’ Simeone SV)

Mazzarri 5 - Il Napoli vuole fare la partita sin dal primo minuti, Allegri gli concede campo e possesso aspettando davanti l’area di rigore: pressing iniziale sì, la Juventus lascia fare chiudendosi e provando la ripartenza. Occasioni ce ne sono, enormi, e non vengono concretizzate in un primo tempo che complessivamente vede gli azzurri più propositivi (non che ci voglia molto). Poi arriva l’errorino in marcatura, la disattenzione sull’1-0, una squadra che perde lucidità dopo un'ora di gioco e apre qualche spazio. La Juventus non infierisce, non vuole, il Napoli gli ultimi venti minuti li passa con tocchetti sterili sulla trequarti ed una sola azione seria tra Raspadori e Di Lorenzo. Allegri lo attende e lo incarta su uno spartito calcistico a lui più congeniale. Il primo tiro in porta del secondo tempo del Napoli arriva al minuto 89.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top