Giuseppe Savoldi: "Ancelotti ha fatto confusione e il cambio modulo non è la soluzione. Ibra? Più Milan che Bologna, vi spiego perché"

Le Interviste  
Giuseppe Savoldi: Ancelotti ha fatto confusione e il cambio modulo non è la soluzione. Ibra? Più Milan che Bologna, vi spiego perché

Ultime calcio Napoli - Giuseppe Savoldi, grande ex attaccante del Napoli, ha parlato a Sportiva facendo il punto in casa azzurra:
 
SU CHI PREFERISCE TRA IMMOBILE E BELOTTI: "Sono due grandi attaccanti, menomale che ce li abbiamo. Mancini ha la possibilità di scegliere o magari di farli giocare insieme. Hanno grande talento e grande intelligenza per farlo".
 
SULLA SITUAZIONE A NAPOLI: "Spero che inizino a parlare e comunicare, non si possono prendere delle decisioni a prescindere. Se devi fare una comunicazione, e mi riferisco alla società, devi prima sentire quale sia il sentimento della parte opposta".
 
SUL POSSIBILE RITORNO AL 4-3-3: "Non c'è un modulo vincente, ma ce n'è uno intelligente. E' il mio motto. Il tecnico deve scegliere giocatori e modulo in modo da mettere in difficoltà l'avversario. Mi pare che Ancelotti ultimamente abbia fatto un po' di confusione nella testa dei giocatori, sono stati cambiati tanti giocatori e tanti ruoli. Per trovare la coesione bisogna giocare un tot di partite con i soliti giocatori nelle stesse posizioni di competenza".
 
SU MILAN-NAPOLI: "Anche il Milan deve dare delle sicurezze ai giocatori, servono principalmente nei momenti di difficoltà. Dipende dall'allenatore. Per i rossoneri sarà una gara impegnativa".
 
SU IBRAHIMOVIC: "Sponsorizzo assolutamente il suo sbarco a Bologna. E' un giocatore che, se sta bene, vale il salto di qualità. Ha un buon rapporto con Mihajlovic, ma è un giocatore da grandi squadre. Per questo può essere più portato ad accettare il Milan".
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    37

    14
    12
    1
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    14
    11
    3
    0
  • logo LazioLazioCL

    30

    14
    9
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    25

    14
    7
    4
    3
  • logo NapoliNapoli

    20

    14
    5
    5
    4
  • logo ParmaParma

    18

    14
    5
    3
    6
  • logo VeronaVerona

    18

    14
    5
    3
    6
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    14
    5
    2
    7
  • 11º

    logo MilanMilan

    17

    14
    5
    2
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    14
    4
    4
    6
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    14
    4
    4
    6
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    14

    13
    4
    2
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    14

    14
    3
    5
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    14

    14
    4
    2
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    14
    3
    3
    8
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    10

    14
    2
    4
    8
  • 19º

    logo SpalSpalR

    9

    14
    2
    3
    9
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    13
    2
    1
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

TMW - E' rottura tra Nandez ed il Cagliari: ci pensa anche il Napoli