Riva: "Ripresa campionati? Tanti giocatori contagiati in Serie A, giusto pensare prima alla salute e poi al calcio"

Le Interviste  
Gigi RivaGigi Riva

Le parole di Gigi Riva

Ultime notizie calcio. Gigi Riva, ex attaccante di Cagliari e Nazionale, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de La Repubblica. Ecco quanto evidenziato circa il momento del calcio italiano in piena pandemia per il Coronavirus

Perché è così dura far capire che il virus non tollera cedimenti?

«In Sardegna siamo meno esposti. Ma al Nord, specie dalle mie parti, in Lombardia, la situazione è ancora difficile. Le foto dei camion dell’Esercito con le bare dei morti rimarranno nei nostri cuori».
 

Cosa pensa dello stop dei campionati?

«I tanti calciatori contagiati in Serie A in avvio hanno fatto capire che si ha di fronte un virus che corre e può fregare chiunque. Prima la salute di tutti. Poi, con calma e pazienza, ripartiremo».
 

Anche gli Europei slittano al 2021. Se l’aspettava?

«Me l’auguravo. Ora pensiamo a guarire, nessuno può chiamarsi fuori. Mancini sta facendo un gran lavoro, ha un gruppo giovane che può solo migliorare. Ne coglierà i frutti l’anno prossimo».
 

A proposito di Europa, lei nel 1968 ha conquistato il titolo e segnato in finale contro la Jugoslavia. Qual è il ricordo?

«L’Italia non aveva mai vinto i Campionati europei. Il mio pensiero va a Pietro Anastasi: segnò il 2-0. Ci ha lasciati da poco».

Pallone in soffitta e testa alla pandemia?

«Sì. Adesso conta dimostrarci persone serie, civili e responsabili».
 

Qual è il messaggio agli sportivi?

«Le rinunce e i sacrifici ci ripagheranno. La salute vale più di tutti gli eventi calcistici, dobbiamo stare a casa per venirne fuori in fretta e quanto prima. Altrimenti diventa un’angoscia».

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    25
    9
    5
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    26
    4
    4
    18
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top