Pistocchi: "Il Napoli non è ancora morto, cambiare Mazzarri sarebbe un errore! Con il ritorno di Osimhen..."

Le Interviste  
Pistocchi: Il Napoli non è ancora morto, cambiare Mazzarri sarebbe un errore! Con il ritorno di Osimhen...

Notizie calcio. Il giornalista Maurizio Pistocchi, sui suoi canali social, ha riportato alcune considerazioni sul momento del Napoli dopo la sconfitta contro il Milan

Leggo che De Laurentiis starebbe vagliando la posizione di Mazzarri: mi permetto di dire che solo il pensare di cambiare ancora sarebbe un errore: il tecnico subentrando a Garcia, ha dovuto affrontare una situazione complicata, ereditando una squadra spenta atleticamente e sfiduciata, e con molti giocatori scontenti. In questo contesto, ha dovuto adattare le idee al momento, giocando al massimo delle possibilità la finale di SuperCoppa, uscendo sconfitto di stretta misura. Inoltre, pur con un calendario molto complicato- ha affrontato fuori casa 5 delle prime 10 in classifica, battendo l’Atalanta pareggiando contro la Lazio e perdendo con Roma (2:0) e di misura con Juve e Milan-la squadra ha dimostrato di essere coesa, solida, sbagliando solo la partita contro il Torino. Insomma, con il ritorno di Osimhen il Napoli ritrova il suo centravanti, e con un po’ di fortuna può ancora pensare di conquistare la zona Champions, a patto che Mazzarri, come credo, abbia individuato le problematiche-prima di tutto, la difficoltà a concretizzare in gol le occasioni create- e sappia come risolverle. Il Napoli quest’anno si è ammalato ma non è ancora morto.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top