Piccari: "Inter, approccio inaccettabile. Mazzarri ha cambiato il Napoli"

Le Interviste  
Piccari: Inter, approccio inaccettabile. Mazzarri ha cambiato il Napoli

Durante l'appuntamento odierno con L’Editoriale sulle frequenze di TMW Radio è intervenuto il Direttore Marco Piccari. Queste le sue parole:

Che Inter è stata quella di ieri?
“Male il primo tempo, si sono viste delle cose inguardabili dall’atteggiamento al modo di stare in campo. Un 3-0 del genere poteva portare a un’imbarcata, capisco i cambi ma è stato un approccio inaccettabile a una partita di Champions. La partita poi è cambiata con i cambi, l’unico che ha inciso è stato Frattesi. Barella e Thuram hanno inciso subito e fatto la differenza, l’Inter ha delle buone alternative ma evidentemente se cambi tutta la squadra presti il fianco a queste difficoltà. In vista di Napoli preoccupa questo atteggiamento, è vero che schiererà una squadra diversa, ma se fossi Inzaghi sarei piuttosto arrabbiato. Non si può scendere così in campo.”

Come esce il Napoli dalla sconfitta del Bernabeu?
“La sfida di Madrid va considerata fino a un certo punto perché il Real Madrid era contato, non esalterei oltremodo questa partita ma credo che rispetto alla squadra di Garcia stiamo vedendo un altro Napoli con l’arrivo di Mazzarri. Simeone è stato uno dei migliori in campo, ma non meriterebbe di giocare da titolare in una squadra importante? Dall’altra parte poi c’era un giocatore come Bellingham, uno che sa fare tutto in campo. I suoi numeri di ieri sono impressionanti, fa 4 passaggi chiave, un gol e un assist giocando 91 palloni col 94% di precisione passaggi e ci aggiunge anche sei contrasti vinti. È un giocatore che fa tutto.”

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top