Cavasin: "Napoli? Stagione complicata, anonima e perdente! Il miglior allenatore per il futuro è..."

Le Interviste  
Cavasin: Napoli? Stagione complicata, anonima e perdente! Il miglior allenatore per il futuro è...

Calciomercato Napoli - A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Alberto Cavasin, ex calciatore. 

“Il 13 settembre 1987 andai in marcatura per la prima volta su Maradona a Cesena! C'è una eloquente fotografia bellissima dove c’è Maradona che fa un gesto tecnico dei suoi e che esprime tutta la sua bravura. Nell’immagine si vede Diego che prende la palla con la punta del piede in alto e l’altra punta del piede è a terra. Pensate che quella fu una delle situazioni più semplici perchè marcarlo era impossibile! 

La stagione del Napoli è stata confusa, è iniziata in questo modo e sta finendo allo stesso modo. Sostituire due figure come Spalletti e Giuntoli non è facile, Kim non è stato sostituito e tante altre cose hanno dato vita ad una stagione complicata, anonima e perdente. 

Il miglior allenatore per il Napoli è Gasperini, è il più forte in questo momento. Ha esperienza, non ha mai sbagliato e propone un calcio offensivo, all’avanguardia. E poi, migliora tutti i calciatori. Italiano è un altro allenatore bravo, ha gestito giocatori importanti e poi ci sono altri che però non hanno grande esperienza come Gilardino, Di Francesco, ma che a me piacciono. Profili interessanti ci sono, toccherà al presidente scegliere a chi affidare il Napoli. Certo da solo l’allenatore non basta per vincere perchè giocatori forti ci vogliono, ma avere un tecnico che sappia gestirli è necessario"

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    36
    22
    8
    6
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    63

    35
    19
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    36
    12
    14
    10
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    36
    8
    13
    15
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top