Bargiggia annuncia: "Conte prende tempo, Italiano ha detto sì al Napoli!"

Le Interviste  
Bargiggia annuncia: Conte prende tempo, Italiano ha detto sì al Napoli!

Ultimissime nuovo allenatore Napoli

Calciomercato Napoli - Il giornalista Paolo Bargiggia è intervenuto in diretta su TvPlay:

"PIOLI PUO' RESTARE AL MILAN" - "Secondo me Pioli potrebbe anche restare al Milan, direi anche all'80%. Le proprietà americane decidono anche in base ai progetti più che sui risultati. La storia di Pioli si intreccia con i movimenti dirigenziali all'interno della società. Neanche Moncada è certo di restare. Comunque ha la squadra dalla sua parte e Ibrahimovic ha capito che Pioli è ben voluto dai giocatori".

"NON SONO SICURO CHE CONTE ANDRA' AL NAPOLI" - "Il futuro di Conte al Napoli? Non escludo un inserimento del Milan ma lo vedo marginale: il futuro di Pioli è ancora incerto. Su Conte però vedo una fuga in avanti, nel senso che non ha ancora sciolto le riserve sugli azzurri. So con certezza che l'unico ad aver detto sì al presidente De Laurentiis è Vincenzo Italiano. Fino a ieri Conte non aveva ancora detto sì al Napoli. De Laurentiis aspetterà fino ai primi di giugno poi prenderà una decisione definitiva".

"ANDERSON-JUVE, È FATTA" - "Felipe Anderson è quasi fatta alla Juve. Da un paio di mesi ha in mano l'offerta da 3 milioni netti e bonus dei bianconeri, Giuntoli è fiducioso di chiudere. La Juve non si fermerà al brasiliano della Lazio sugli esterni, farà un'altra operazione. Greenwood piace molto a Giuntoli, se te lo prestano è un'operazione che puoi fare. Zaccagni è seguito, ma credo sia più il suo agente a mettere in mezzo la Juve. I bianconeri però osservano. Ad oggi Chiesa non ha molte possibilità di partire, troveranno una soluzione ponte con un rinnovo di un anno. Vale la pena lavorarci per un'altra stagione".

"SOULE' SARA' CEDUTO" - "Vlahovic resterà alla Juve mentre Milik e Kean sono in partenza. Quest'anno non c'è un grandissimo mercato degli attaccanti. Yildiz è incedibile, mentre Soulé andrà via a 35/40 milioni di euro. Il problema è che la Juve per diventare auto sostenibile deve fare cassa e con Soulé può farlo. Sulla Juve stiamo attenti a Bremer, la clausola esiste ma può essere tolta mettendo soldi in più sull'ingaggio del giocatore. Giuntoli comunque non vuole cederlo".

"DE ROSSI DOVREBBE RESTARE A ROMA" - "Il direttore sportivo della Roma dovrebbe essere Modesto. La proprietà non si esprime fino all'ultimo, come è accaduto sul caso Mourinho. Credo che vogliano arrivare a fine stagione, ma secondo me De Rossi resterà al 70-80 per cento. Loro hanno fatto una scelta coraggiosa mettendolo al posto di Mou, ma ancora non ho certezze sulla conferma di De Rossi. Ho dei dubbi sul rinnovo di Dybala".

"THURAM ALLA JUVE SE NON ARRIVA KOOPMEINERS" - "Khephren Thuram potrebbe venire in Italia come il fratello. Ma vedo difficile un suo arrivo in Serie A: all'Inter sicuramente no, forse neanche alla Juventus. Credo che il Milan ha già centrocampisti con quelle caratteristiche, è più probabile l'arrivo di Fofana dal Monaco che ha caratteristiche più adatte alle esigenze dei rossoneri. Forse Thuram potrebbe essere un'alternativa a Koopmeiners in bianconero".

"INTER ALL'INSEGNA DELLA CONTINUITA'" - "L'Inter farà un mercato meno rivoluzionario rispetto all'estate scorsa. Di fronte a eventuali offerte irrinunciabili i nerazzurri sarebbero pronti a trattare un big. Ad esempio uno come Barella che secondo me è più a rischio cessione di Thuram, Bastoni o lo stesso Lautaro Martinez. Per l'Inter vedo una continuità per i prossimi due anni: Marotta e Inzaghi sono destinati a rimanere almeno fino al 2026".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top